Mer 21 Agosto 2019 — 18:52

Borsa: Milano chiude in rosso. Ok Bper, giù Unipol con Ubi e Tim



Piazza Affari termina oggi debole e archivia la seconda settimana negativa di fila. Lo spread sale ancora

borsa italiana ftse mib trading

La Borsa di Milano chiude oggi debole e archivia la seconda settimana negativa di fila. Lo spread aggiorna i massimi da due mesi, ancora in scia al taglio delle stime Ue sulla crescita italiana e alle preoccupazioni per il quadro macro.

Intanto la produzione industriale italiana di dicembre è uscita oggi a -0,8% su mese contro attese per un +0,4%. Il dato tuttavia è da considerare “vecchio” e si guarda con attenzione soprattutto ai prossimi trimestri.

A Piazza Affari il Ftse Mib segna in chiusura -0,65% a 19.351 punti, in una giornata negativa comunque anche nel resto d’Europa (Francoforte la peggiore a -1%) e a Wall Street.

Per il listino principale milanese il bilancio della settimana è un -1,15%.

Sul forex, l’euro è debole in area 1,1320 contro il dollaro; il petrolio è marginalmente negativo con il Brent a 61 dollari e il Wti a 52 dollari al barile.

Lo spread Btp/Bund segna 287 da 283 punti base della chiusura precedente, con il rendimento del decennale italiano al 2,95% (dati Bloomberg).

Borsa: a Milano corre Bper, male Unipol

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib si mette in luce Bper +8,8% dopo l’acquisto di Unipol banca per 220 milioni da Unipol che invece cede il 5,4%, maglia nera del listino principale.

Fra i peggiori si segnala inoltre Telecom in ribasso del 3,2% sotto i 48 centesimi nonostante il rinnovato interesse dei fondi.

Tornando alle banche, bene Unicredit +1% promossa a buy dagli analisti di Citigroup all’indomani dei conti. Banco Bpm segna -1,6%, Intesa Sanpaolo -0,4%, positiva Mps +0,9%,

Giù Ubi Banca -4,3% su risultati contrastati e le ipotesi di cambiare piano industriale avanzate dall’ad Massiah.

Nell’auto negative le azioni Pirelli-3,2%, Fca -2,9% con i tagli degli analisti delusi dalla guidance sul 2019.

Ferrari resiste sulla parità con un report positivo di Hsbc.

Borsa italiana oggi Milano news 21-08-2019 — 01:29

Borsa italiana: la crisi di governo non ferma il rimbalzo. In luce Pirelli, Fca

Bene anche le banche mentre migliora lo spread. Positivi i petroliferi

continua la lettura