Finanzareport.it | Mps, la Borsa "sogna" il dividendo 2023 - Finanza Report

Gio 25 Luglio 2024 — 08:45

Mps, la Borsa “sogna” il dividendo 2023



Per Equita il ritorno della cedola potrebbe valere 11 centesimi. Ottimismo sui rischi legali

mps dividendo

Azioni Mps anche oggi decisamente positive e in vetta al Ftse Mib: a sostenere le quotazioni non sono solo le aspettative di potenziali fusioni per Siena legate all’uscita del Tesoro, ma anche clamorose voci di mercato secondo cui il buon andamento dei conti potrebbe portare la banca guidata da Luigi Lovaglio ad annunciare un ritorno al dividendo già a valere sul 2023: sarebbe la prima distribuzione di una cedola e soci del Monte dei Paschi dal lontano 2011.

luigi lovaglio mps

Ceo di Mps Luigi Lovaglio

Mps, dividendo 2023?

Fra i broker, Equita che ha stimato una cedola di 11 centesimi e Intermonte non escludono questa possibilità.

I risultati 2023 di Mps sono in calendario il prossimo 7 febbraio; sul dividendo la banca ha ipotizzato un ritorno della cedola a valere sull’esercizio 2024, ma si è appunto fatta strada l’ipotesi di un’accelerazione.

Il Monte dei Paschi di Siena ha archiviato i primi nove mesi del 2023 con un utile netto di 929 milioni di euro, contro una perdita di 334 milioni al 30 settembre 2022, e prevede di chiudere l’anno con un risultato di oltre 1,1 miliardi. Ma diversi broker hanno alzato l’asticella fino a sfiorare 1,5 miliardi.

fascia dimagrante

Previsioni

A giustificare l’ottimismo è anche la possibilità per Siena di liberare accantonamenti per rischi legali dopo le recenti sentenze favorevoli per Mps.

cuscino lattice economico

Nei giorni scorsi gli analisti di Barclays hanno alzato il target price su Mps da 3,40 a 3,70 euro, confermando la raccomandazione positiva. La banca britannica prevede un utile netto 2023 di 1,44 miliardi per l’istituto senese e u netto adjusted di 1,33 miliardi; l’utile del quarto trimestre è visto a 515 milioni (531 milioni adjusted) su ricavi netti per 978 milioni (+16% su anno e +3% sul trimestre precedente) sostenuti da un margine d’interesse a circa 600 milioni e commissioni in ulteriore miglioramento a 332 milioni; Cet1 fully loaded al 16,7%.

Alle ore 15:53 il titolo B.Mps segna +4,52% a 3,375 euro con una performance nell’ultimo anno di circa +60%.

raccomandazioni trading broker borsa 24-07-2024 — 11:30

Raccomandazioni dei broker del 24 luglio 2024

Diversi titoli quotati in Borsa italiana finiscono oggi sotto la lente degli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report