Mer 04 Agosto 2021 — 12:24

Borsa Milano resta nervosa: in evidenza Moncler, deboli banche



Piazza Affari volatile, ma è presto per parlare di una vera e propria correzione. Si attendono anche indicazioni dalla riunione Bce di domani, chiamata a rassicurare sul mantenimento delle attuali misure straordinarie anti-Covid

Borsa italiana oggi

La Borsa italiana si conferma nervosa e volatile , ma riesce a chiudere positiva dopo diversi cambi di direzione. Si tratta di capire se i realizzi cominciati in sordina a inizio settimana, e culminati ieri in vendite generalizzate (-2,4% Piazza Affari) siano l’inizio di una correzione o solo il frutto di prese di beneficio dopo i rialzi delle ultime settimane. Si attendono anche indicazioni dalla riunione Bce di domani, chiamata a rassicurare sul mantenimento delle attuali misure straordinarie anti-Covid. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,30% a 24.161 punti, seppure fanalino di coda in Europa, mentre Wall Street procede a sua volta in rialzo.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 101 da 104 punti base della chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 0,75%.

Sul forex, l’euro è mpoco mosso a 1,2030 contro il dollaro; il  petrolio arretra con il Brent a 66 dollari e il Wti a 62 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: bene Moncler, banche ancora sotto pressione

Sulla Borsa italiana si mette in luce Moncler (+4,2%) sulla scia della trimestrale positiva di Kering e alla vigilia di assemblea e conti preliminari del primo trimestre.

Sempre nel lusso, si attendono invece stasera i risultati provvisori di Brunello Cucinelli +4,4%.

I realizzi prendono di mira nuovamente le banche fra cui Unicredit -0,8% e Intesa Sanpaolo in calo di circa 1 punto percentuale; più indietro Bper -2,2% nel giorno dell’assemblea.

Le azioni Creval +4% si adeguano invece al prezzo aggiornato dell’opa di Crédit Agricole, che pare avviata al successo.

Fra le raccomandazioni di Borsa, Deutsche Bank ha riavviato la copertura sulle azioni Eni (+0,75%) con un rating buy e prezzo obiettivo di 11,70 euro

Hsbc ha avviato la copertura su Poste Italiane (sulla parità) con un giudizio buy e target price di 14 euro.

Leonardo +0,5% dopo l’acquisizione del 30% di Gem con cui si rafforza nell’elettronica navale. Sul titolo Equita Sim conferma il buy con un target di 8,8 euro.

Pesante Juventus -13,7% in quanto il progetto della Super League vede una battuta d’arresto per il dietro front delle squadre inglesi.

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura