Finanzareport.it | Raccomandazioni dei broker del 18 aprile 2024 - Finanza Report

Mar 21 Maggio 2024 — 01:00

Raccomandazioni dei broker del 18 aprile 2024



In attesa delle decisioni questa sera della Fed, non mancano nuovi spunti dagli analisti con alcuni rating e target price aggiornati

enel raccomandazione

In una giornata dominata da nuove speculazioni sulle prossime mosse delle banche centrali, non mancano spunti da raccomandazioni e target price aggiornati. Vediamo le ultime indicazioni dei broker secondo quanto risulta al momento alla redazione di Finanza Report.

  • Bernstein ha alzato il target price su Campari da 12,20 a 13,50 euro, confermando il rating outperform.
  • Intesa Sanpaolo ha alzato il prezzo obiettivo su Enel da 7,50 a 7,80 euro, confermando il buy.
  • Gli analisti di Citigroup hanno alzato il target price su Buzzi da 32 a 38 euro, confermando la raccomandazione neutral.
  • Equita Sim ha promosso Ovs da hold a buy, con tp che passa da 2,80 a 3,10 euro.
  • Equita Sim ha tagliato Zignago Vetro da buy a hold con prezzo obiettivo che passa da 15 a 14,40 euro.
  • Equita Sim ha alzato il target su Mps del 7% a 4,60 euro, confermando hold.
  • Equita Sim ha alzato il target price su Unicredit del 10% a 38 euro, confermando il buy.
  • Equita Sim ha migliorato il tp su Intesa Sanpaolo del 2% a 3,80 euro, confermando buy.
  • Equita Sim ha alzato il target price della Banca Popolare di Sondrio del 6% a 7 euro, confermando hold.
  • Equita Sim ha alzato il target price su Banco Bpm dell’8% a 6,60 euro, confermando hold.
  • Equita Sim ha alzato il target su Bper del 7% a 5 euro, confermando hold.
  • Mediobanca Research ha alzato il prezzo obiettivo su Brunello Cucinelli da 91 a 100,70 euro, confermando la raccomandazione neutral.
  • Banca Akros ha alzato il target di prezzo su Prysmian da 53,50 a 62,50 euro, confermando la raccomandazione buy.
raccomandazioni trading broker borsa 20-05-2024 — 10:45

Raccomandazioni dei broker del 20 maggio 2024

Ecco i nuovi rating e target price di giornata

continua la lettura
Telegram Finanza Report