Finanzareport.it | Mps, il Tesoro a un passo da vendita quota - Finanza Report

Mar 18 Giugno 2024 — 18:18

Mps, il Tesoro a un passo da vendita quota



Indiscrezioni di stampa su un’operazione di mercato nella prima decade di ottobre. Il socio pubblico, che attualmente detiene il 64% del capitale della banca senese, avrebbe già scelto Equita Sim come advisor

mpsaxa

Azioni B.Mps in netto calo a Piazza Affari: il mercato si porta avanti dopo gli odierni rumors di stampa su un imminente vendita di una quota sul mercato da parte del Tesoro.

Mps, Tesoro mette in vendita quota 8%?

Lo scenario di una vendita di una quota Mps da parte del Mef è da tempo fra i più gettonati. Ma il Tesoro ora sembra fare sul serio e secondo quanto riporta il Messaggero avrebbe in rampa di lancio la cessione di un 8% nella prima decade di ottobre.

Il socio pubblico, che attualmente detiene il 64% del capitale della banca senese, avrebbe già scelto Equita Sim come advisor per la vendita.

Il Tesoro, spiega il giornale romano, sta completato l’esame della potenziale operazione “con grande riservatezza ma anche determinatezza”. L’intenzione è “quella di procedere al più presto, con la cessione di una prima tranche – minima – sul mercato, primo passo di successivi passaggi da realizzare senza fretta”, tenendo presente che l’obiettivo sarebbe ancora quello di una fusione di Mps con altra banca italiana, come auspicato recentemente anche da Bankitalia.

fascia dimagrante

Le analisi avrebbero accertato che una quota inferiore al 10% potrebbe essere assorbita agevolmente, senza turbolenze gravi sul titolo del Monte dei Paschi di Siena.

Prima decade di ottobre

L’attesa è per un’operazione nella prima decade di ottobre,stando alla ricostruzione di stampa, comunque in netto anticipo rispetto alle previsioni, che solo ieri indicavano un lasso di tempo fino a giugno 2024.

Il ministero guidato da Giancarlo Giorgetti potrebbe cedere una quota dell’8%. La vendita ovviamente avverrebbe con uno sconto: Allianz lo sxorso febbraio ha ceduto sul mercato il 7,94% al prezzo di 2,33 euro, con uno sconto del 15% e un controvalore
di 233 milioni.

Per la quota messa in vendita di Mps il Tesoro potrebbe optare per uno sconto inferiore a quello della compagnia tedesca (attorno al 9-10%). La stima di incasso sarebbe più alta degli attuali valori di mercato (circa 250 milioni alla chiusura di ieri), considerando che ci sono aspettative di ripresa dei mercati. E comunque ove le attuali perturbazioni legate alle tensioni sui tassi dovessero proseguire, il via all’operazione slitterebbe in avanti.

In Borsa alle ore 9,36 il titolo (ieri in calo di oltre il 4%) segna -2,85% a 2,487 euro.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

raccomandazioni broker 18-06-2024 — 02:02

Raccomandazioni dei broker del 18 giugno 2024

Da segnalare anche oggi alcuni spunti dagli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report