Mer 30 Novembre 2022 — 00:55

Dividendo Intesa 2023, acconto in pagamento il 23 novembre



La banca ha annunciato la distribuzione di un acconto sui dividendi cash per 1,4 miliardi

dividendo intesa

Il cda di Intesa Sanpaolo ha deliberato oggi la distribuzione di un acconto sul dividendo 2023 (a valere sull’esercizio 2022) di 7,38 centesimi di euro per azione, al lordo delle ritenute di legge, “non sussistendo controindicazioni derivanti dai risultati prevedibili per il quarto trimestre 2022” né “raccomandazioni dei regolatori in merito ai requisiti patrimoniali applicabili a Intesa Sanpaolo che ostino a tale distribuzione”.

Cà de Sass, che ha toccato oggi una capitalizzazione in borsa di 39,2 miliardi di euro, ha registrato nei primi nove mesi dell’anno un utile netto pari a 4,4 miliardi di euro – escludendo il de-risking su Russia e Ucraina – miglior risultato sui nove mesi dal 2008. Intesa ha annunciato la distribuzione a fine novembre di un acconto sui dividendi cash per 1,4 miliardi di euro e il ceo Carlo Messina, nella conference call con gli analisti, ha assicurato che la banca supererà il target di 6,5 miliardi di utile nel 2025. La decisione sulla seconda tranche del buyback è attesa con l’approvazione dei risultati del bilancio 2022.

L’acconto del dividendo Intesa 2023 sarà messo in pagamento il 23 novembre 2022 (con stacco cedola il 21 novembre e record date il 22 novembre). Rapportando l’importo unitario al prezzo di riferimento dell’azione registrato ieri, fa sapere lo stesso istituto, risulta un rendimento (dividend yield) pari al 3,7%.

Borsa italiana oggi 29-11-2022 — 04:01

Borsa Milano oggi incerta, bene assicurativi, Erg positiva al debutto sul Ftse Mib

Azionario in cerca di una direzione dopo un avvio di settimana negativo e mentre si attendono soprattutto le prossime mosse delle banche centrali

continua la lettura