Finanzareport.it | Raccomandazioni dei broker del 13 novembre 2023 - Finanza Report

Mar 21 Maggio 2024 — 00:29

Raccomandazioni dei broker del 13 novembre 2023



Spicca un upgrade di Deutsche Bank su Banca Mps, ma anche nuovi target su Leonardo dopo i conti dei 9 mesi apprezzati la scorsa settimana dal mercato

raccomandazioni

Di seguito i principali aggiornamenti di raccomandazioni e/o target price diffusi oggi dalle banche d’affari, secondo quanto risulta alla redazione di Finanza Report. Spicca un upgrade di Deutsche Bank su Banca Mps, ma anche nuovi target su Leonardo dopo i conti dei 9 mesi apprezzati la scorsa settimana dal mercato.

  • Deutsche Bank ha promosso Mps da hold a buy e alzato il target price sul titolo da 3 a 4,10 euro.
  • Jp Morgan ha alzato il tp su Banco Bpm da 5,10 a 6,40 euro, confermando il giudizio neutral.
  • Intesa Sanpaolo ha limato il prezzo obiettivo su Banca Ifis da 20,60 a 19,80 euro, confermando il buy.
  • Mediobanca ha alzato il prezzo obiettivo su Leonardo da 16,50 a 17,50 euro, confermando la raccomandazione outperform; SocGen ha alzato il target price sul titolo da 15,60 a 15,80 euro confermando il giudizio hold.
  • Intesa Sanpaolo ha tagliato il target su Snam da 5,20 a 4,90 euro, confermando il rating hold hold.
  • Mediobanca ha tagliato il target su Interpump da 58 a 53,70 euro, confermando il giudizio neutral.
  • Mediobanca ha inoltre ridotto il tp su Aeffe da 1,25 a 1,00 euro, confermando la raccomandazione neutral.
  • Equita Sim ha abbassato del 7% a 15,80 euro il target di prezzo su Acea, confermando la raccomandazione hold.
  • Equita Sim ha poi ridotto dell’11% a 3,20 euro l’obiettivo di prezzo su Masi Agricola, confermando la raccomandazione hold.
  • Intesa Sanpaolo ha alzato da 6 a 6,40 euro il prezzo obiettivo su D’Amico, confermando il rating buy.
  • Intesa Sanpaolo ha inoltre tagliato il prezzo obiettivo su Zignago Vetro da 24,50 a 17,50 euro, confermando il buy.
raccomandazioni trading broker borsa 20-05-2024 — 10:45

Raccomandazioni dei broker del 20 maggio 2024

Ecco i nuovi rating e target price di giornata

continua la lettura
Telegram Finanza Report