Mar 26 Maggio 2020 — 22:02

Intesa Sanpaolo, nel mirino una banca in Romania



Operazione del valore potenziale di 400 milioni per rafforzarsi nella regione

assemblea intesa sanpaolo

Intesa Sanpaolo punta sulla Romania. La banca guidata da Carlo Messina sarebbe in corsa per acquisire Garanti Bank Romania. Lo scrive oggi il Sole 24 Ore precisando che si tratta di un deal del valore potenziale di circa 400 mln di euro e che la banca romena – controllata da Bbva e Turkiye Garanti Bunkasi – è un gruppo strategico per crescere nella regione.

In proposito si ricorda che nello stesso Paese a novembre 2018 Intesa Sanpaolo figurava tra i pretendenti in lizza per rilevare Banca Romaneasca da National Bank of Greece, asset poi ceduto al gruppo locale EximBank con un accordo che dovrebbe essere finalizzato proprio in queste settimane.

La nuova gara per aggiudicarsi Garanti Bank Romania vedrebbe in corsa anche Banca Transilvania, Raiffeisen Bank e Otp Bank.

Intanto in Borsa alle ore 10,27 le azioni Intesa Sanpaolo segnano +0,39% a 2,289 euro.

mps rovellini 26-05-2020 — 10:47

Mps, il cfo Rovellini lascia con destinazione Banco Bpm

Il direttore finanziario in partenza con destinazione Milano. L’ad Bastianini avrebbe proposto due nomi per la successione

continua la lettura