Mar 07 Dicembre 2021 — 01:36

Banca Generali nel mirino di Mediobanca? Il titolo corre



Voci di mercato e rumors di stampa alimentano gli acquisti sulla controllata del Leone di Trieste

mediobanca dividendo 2021

Banca Generali nel mirino di Mediobanca? Le voci di mercato e alcune indiscrezioni riportate oggi dal Sole 24 Ore alimentano gli acquisti sulla controllata del Leone di Trieste.

Il braccio di ferro in corso sulla governance delle Assicurazioni Generali avrebbe riacceso i riflettori su una possibile vendita di Banca Generali, con Mediobanca fra i pretendenti.

Secondo quanto scrive il Sole 24 Ore, uno dei motivi di divergenza tra i soci della compagnia riguarda la cessione di Banca Generali.

Il giornale riferisce oggi di un colloquio avvenuto quest’estate tra l’ad di Mediobanca (primo socio di Generali con il 12,9%) Alberto Nagel e l’imprenditore Leonardo Del Vecchio (salito al 5% della compagnia triestina) con al centro l’operato del ceo di Generali Donnet,

Prima della pandemia Mediobanca, da tempo interessata a rafforzarsi nelle gestioni patrimoniali, avrebbe messo sul piatto 36 euro per azione per acquistare il pacchetto di controllo, prezzo poi sceso a 30 euro con l’inizio della crisi da Covid-19. La valorizzazione e anche il fatto che la proposta arrivasse da un socio di Generali non trovò d’accordo Del Vecchio, favorevole invece a una gara per cedere Banca Generali al miglior offerente.

Intanto secondo gli analisti di Bestinver, l’acquisizione di Banca Generali da parte di Mediobanca sarebbe perfetta sotto il profilo strategico e sotto quello industriale e non è quindi da escludere che la partita sulla governance innescata in Generali da Caltagirone e Del Vecchio possa far riaprire il dossier di M&A per Mediobanca.

In Borsa alle ore 11,16 le azioni Banca Generali segnano +1,44% a 39,41 euro; Mediobanca +1,03% a 9,834 euro.

unicredit fixed cash collect 06-12-2021 — 11:40

Unicredit promossa da Jp Morgan in vista di maggiori dividendi e rialzi dei tassi Bce

Il broker alza raccomandazione e target price sul titolo, quando mancano pochi giorni alla presentazione del nuovo piano

continua la lettura