Mer 05 Agosto 2020 — 00:23

Borsa italiana oggi: Ubi Banca, Moncler, Exor



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità, dopo una seduta venerdì scorso di consolidamento che ha visto Piazza Affari chiudere poco mossa (Ftse Mib -0,05%). La Borsa italiana ha però recuperato nella settimana oltre il 5%, centrando un maxi rimbalzo dopo le vendite legate ai timori per l’impatto del coronavirus in Cina.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso in calo del -0,60% a 23.685 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro è marginalmente positivo in area 1,0950 contro il dollaro; il petrolio è poco mosso con il Brent a 54 dollari e il Wti a 50 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso venerdì sera negativa: Dow Jones -0,94% a 29.102 punti, S&P 500 -0,43% a 3.327 punti, Nasdaq -0,54% a quota 9.520.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, il focus resta sulle trimestrali con i conti 2019 attesi a metà giornata di Ubi Banca, e la successiva conference (ore 15,30) con il ceo Victor Massiah. Per il solo quarto trimestre 2019, il consensus degli analisti raccolto dalla stessa Ubi prevede un utile netto di 24 milioni (da 41,8 mln nel quarto trimestre 2018) su ricavi per 908 milioni (da 866 mln nel pari periodo 2018), di cui commissioni nette a 421 milioni e margine d’interesse a 420 milioni.

Focus anche sul bilancio 2019 di Moncler. Il consensus degli analisti fornito dalla società indica ricavi 2019 per 1,618 miliardi (+14%), Ebitda adjusted di 563 mln con margine del 34,8%, Ebit adjusted a 500 miliardi con margine del 30,9%, Ebit reported a 471 milioni con margine del 29,1%, un utile netto di 356 milioni da 332,4 milioni del 2018.

Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha confermato “di aver avviato discussioni esclusive con Covea in merito a una possibile acquisizione di Partner Re”. Discussioni che “sono in corso e non vi è alcuna certezza che si tradurranno in una transazione”. Fonti finanziarie riferiscono di un valore intorno a 9 miliardi di dollari.

Ascopiave ha annunciato venerdì a mercato chiuso di avere acquistato il 3,67% di Acsm Agam, la multiutility lombarda attiva nei servizi a rete e ambientali controllata da A2a assieme a vari soci pubblici. La mossa arriva a stretto giro dal recente acquisto del 4% di Ascopiave da parte di A2a. Le azioni Acsm Agam avevano chiuso venerdì con un rialzo del +11,4%.

borsa italiana oggi 04-08-2020 — 08:23

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Fca, Exor

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura