Lun 08 Agosto 2022 — 03:36

Come garantire l’auto usata dai guasti meccanici ed elettronici



Il risparmio dato da una vettura di seconda mano è davvero interessante, ma bisogna considerare nel pacchetto anche la garanzia contro eventuali guasti meccanici ed elettronici

garantire auto usata

Il mercato delle auto usate è in piena espansione, perché sempre più persone scelgono il risparmio e la comodità di acquistare da un privato, magari online. L’acquisto di un veicolo nuovo non è sempre necessario, soprattutto se con l’auto non si compiono svariati km annuali per lavoro o per piacere. Il risparmio dato da un’auto usata è davvero interessante, ma bisogna considerare nel pacchetto anche la garanzia contro eventuali guasti meccanici ed elettronici. Pertanto, avere una garanzia ti mette al sicuro da spese impreviste. Ma come garantire l’auto usata al meglio? A chi rivolgersi per ricevere un servizio impeccabile e autentico al 100%?

Per evitare di spendere troppo, esistono delle soluzioni immediate, dei pacchetti da valutare su Garanty.it. Stipulare una garanzia sull’auto di seconda mano è quasi del tutto scontato, in particolare perché le auto usate da un privato non hanno alcuna garanzia inclusa. Non perdere tempo: considera che, per qualsiasi problema, avrai tanti benefit nel complesso. E non dovrai temere alcuna spesa extra: un vantaggio davvero da non sottovalutare.

Garanzia auto usata: come funziona

Hai valutato attentamente ogni veicolo presente sul mercato? Hai considerato l’idea del noleggio a lungo termine? Hai infine deciso di propendere per un veicolo di seconda mano? Scopri che cosa offre la garanzia auto usata: incredibili benefici che ti portano a spendere un tot ogni mese per evitare una spesa ingente e del tutto imprevista, come solo un guasto meccanico sa dare. Potrebbero rompersi gli airbag, il braccio di sospensione, la centralina del motore, o le pastiglie dei freni. In qualsiasi momento, potresti ritrovarti a dover sistemare l’auto, spendendo una marea di soldi.

Con il pacchetto di garanzia auto usata, non dovrai preoccuparti dei danni, ma solo ed esclusivamente della manutenzione ordinaria del veicolo. I costi in questo modo sono del tutto contenuti, una spesa limitata e non impossibile da fronteggiare. Avere migliaia di chilometri alle spalle non è facile per un veicolo: stipula un contratto di garanzia su Garanty.it. Potrai farlo comodamente da casa, persino da una semplice applicazione. 

Che cosa offre la garanzia per i veicoli di seconda mano

Il costo mensile del pacchetto di garanzia è variabile, poiché dipende dal piano che deciderai di sottoscrivere – è disponibile in ogni caso per 12, 24 o 36 mesi. La copertura dei guasti è totale: Garanty offre il 100%, e non è affatto facile trovare una percentuale così vantaggiosa. Ogni eventuale danno elettronico o meccanico potrà essere coperto dalla garanzia, e tu non dovrai preoccuparti o stressarti di trovare il meccanico migliore o più economico della tua città.

C’è anche un altro grande vantaggio da considerare nell’insieme: la validità della garanzia è estesa a tutto il territorio nazionale. Pertanto, se ti troverai in difficoltà in viaggio per lavoro o di piacere, potrai comunque fare affidamento alle più di 1300 officine presenti in Italia, poiché nel costo è incluso anche il soccorso stradale. L’unico aspetto obbligatorio a cui dovrai rispondere è la manutenzione annuale. In alternativa è richiesta la manutenzione da svolgere dopo aver percorso circa 20.000 km. Dovrai farti rilasciare il controllo certificato, in modo tale che Garanty possa verificare l’avvenuta manutenzione.

Sfrutta un piccolo incentivo per la tua auto: valuta l’acquisto di un veicolo di seconda mano tramite privati, con costi più vantaggiosi e coperta da garanzia con Garanty. Con tale servizio, potrai risparmiare al 100%: parliamo di un irrisorio costo mensile che ti evita di vivere in ansia, temendo che l’auto possa rompersi improvvisamente. Potrai dormire anche sonni più tranquilli, sapendo che, in caso di danni a parti elettroniche o meccaniche, non avrai nulla da temere, perché sarà Garanty a pensarci per te.

moratorie covid 06-08-2022 — 11:35

Semestrali banche italiane, trainate dal margine d’interesse

L’analisi condotta per First Cisl dal Comitato scientifico della Fondazione Fiba sui conti di Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Bpm e Bper

continua la lettura