Mer 24 Aprile 2019 — 12:57

Stm corre in Borsa sulla scia di Micron Technology, Apple



Il gruppo Usa dei semiconduttori ha riportato ieri sera utili e ricavi migliori delle previsioni e ha segnalato l’imminente ripresa del mercato dei chip di memoria

StM News

Azioni Stm in cima al Ftse Mib oggi sulla scia dei conti migliori delle attese dell’americana Micron Technology, che sale a Wall Street di circa il 9%.

Il gruppo Usa dei semiconduttori ha riportato ieri sera utili e ricavi migliori delle previsioni e ha segnalato l’imminente ripresa del mercato dei chip di memoria.

Stmicrolectronics approfitta inoltre dell’euforia di Wall Street sul titolo Apple, subissato oggi di promozioni da parte degli analisti e in rialzo del 3,5%. Citigroup ha alzato il target price dell’azienda di Cupertino da 170 a 220 dollari per azione, Needham ha portato la raccomandazione a strong buy con un prezzo obiettivo di 225 dollari, mentre Wedbush vede Apple a 215 dollari. Jp Morgan ha confermato il rating overweight e il target di 228 dollari. Tutto ciò in vista dell’imminente presentazione di un servizio di streaming video, ma anche della trimestrale che sarà diffusa il mese prossimo. Stm è tra i fornitori di Apple, da cui genera il 10% dei suoi ricavi.

In Borsa a Milano alle ore 16,05 Stm +4,11% a 14,805 euro.

Eni news 24-04-2019 — 10:53

Eni, primo trimestre previsto in crescita

Il gruppo dovrebbe chiudere i primi tre mesi dell’anno con un utile operativo adjusted di 2,53 miliardi dai 2,38 miliardi del primo trimestre 2018, con il contributo decisivo come sempre dell’esplorazione & produzione

continua la lettura