Dom 26 Settembre 2021 — 01:32

Pirelli, lascia dopo 6 mesi il dg e co-Ceo Papadimitriou



Tronchetti Provera promette di “avviare da subito il processo per individuare una figura sul mercato che possa supportare l’execution del prossimo Piano Strategico, con una valorizzazione del management interno”

Pirelli piano

Risoluzione consensuale dopo solo 6 mesi tra Pirelli e Angelos Papadimitriou, manager arruolato nel luglio 2020 per instradare la successione a Marco Tronchetti Provera.

Pirelli comunica che in data odierna “il Consiglio di Amministrazione ha condiviso l’intenzione di procedere alla risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con il Direttore Generale co-CEO Angelos Papadimitriou”.

pirelli Papadimitriou

Angelos Papadimitriou

In particolare, spiega Pirelli, “l’ing. Papadimitriou ha condiviso l’intenzione di voler valutare un proprio percorso professionale con leve imprenditoriali in coerenza con l’esperienza maturata negli anni e ha espresso la volontà di continuare a supportare Pirelli mantenendo la carica di Consigliere e componente del Comitato Strategie”.

Il Consiglio di Amministrazione ha approvato la proposta del vice presidente esecutivo e Ceo, Tronchetti Provera, “di affidare ad interim allo stesso Vice Presidente Esecutivo e CEO la responsabilità della direzione generale co-CEO”.

“Il Vice Presidente Esecutivo e CEO ha comunicato al Consiglio di Amministrazione l’intenzione di avviare da subito il processo per individuare una figura sul mercato che possa supportare l’execution del prossimo Piano Strategico, con una valorizzazione del management interno”.

Ringraziamenti a Papadimitriou “per il contributo dato in questi mesi”. Il manager è titolare di n. 170.000 azioni Pirelli. Il cda “esaminerà termini e condizioni di risoluzione del suo rapporto di lavoro in una riunione che verrà convocata nei prossimi giorni. A seguito della relativa approvazione, ne sarà data comunicazione al mercato”.

Nello stesso comunicato Tronchetti spiega che “con l’ing. Papadimitriou ho avviato preliminari colloqui per valutare a livello di Camfin lo sviluppo insieme di nuove iniziative di investimento anche tenuto conto del percorso in chiave private equity avviato da Camfin stessa”.

In Borsa alle ore 12,35 le azioni Pirelli segnano +2,14% a 4,488 euro in una giornata positiva per il comparto a livello europeo.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura