Dom 21 Luglio 2019 — 11:59

Camilleri (Ferrari): arriva la “rossa” ibrida



Quanto all’impegno della Ferrari in F1, che spesso è preso a spunto dal mercato nel corso del campionato, l’ad ha assicurato che “abbiamo sempre le stesse ambizioni”

ferrari tributo f8 ginevra

“Cresceranno i volumi perché ci sono mercati inespressi come la Cina, ma privilegiamo le vendite in valore”. Così al Salone di Ginevra l’ad della Ferrari, Louis Camilleri, che ha annunciato anche l’arrivo della prima “rossa” ibrida.

Proprio a proposito della Cina e delle guerre commerciali in corso, Camilleri ha spiegato che “non siamo immuni ma resilienti. Penso che Usa e Cina troveranno un accordo nell’interesse di tutti”.

A Ginevra il gruppo di Maranello ha esposto la nuova F8 Tributo (nelle foto). La prima ibrida Ferrari arriverà invece a fine maggio e sarà in vendita dall’inizio del prossimo anno. “Sarà una bellissima macchina”, ha promesso il ceo Camilleri, precisando poi che “il suv Purosangue arriverà nel 2022”.

ferrari tributo f8 ginevra

Quanto all’impegno della Ferrari in F1, che spesso è preso a spunto dal mercato nel corso del campionato, “abbiamo sempre le stesse ambizioni”. La macchina è “nata bene. Siamo abbastanza contenti dei test di Barcellona. Vedremo”.

In Borsa quando manca meno di un’ora alla fine degli scambi, le azioni Ferrari segnano un ribasso dello 0,2% a 115,65 euro.

pirelli tronchetti provera 19-07-2019 — 11:05

Pirelli, Tronchetti Provera alla guida fino al 2023

Verso il rinnovo dei patti con ChemChina, sarebbe inoltre vicina l’attesa integrazione tra Prometeon e la cinese Aeolus nei pneumatici industriali

continua la lettura