Finanzareport.it | Borse europee, Equita invita alla cautela - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 06:12

Borse europee, Equita invita alla cautela



Le valutazioni “sembrano ragionevoli, ma le stime di utili sono ottimistiche a nostro avviso”

borse oggi

Gli analisti di Equita sono cauti dopo il recente rally delle Borse europee e mantiene un “posizionamento neutrale sull’azionario, in quanto riteniamo che l’effetto positivo sulle valutazioni derivanti dalla riduzione dei tassi possa essere limitato nei prossimi mesi dal rallentamento del ciclo economico”.

“Il peso dell’investito rimane molto vicino al benchmark”,

Equita ritiene in particolare che sia “ancora opportuno procedere con prudenza nel breve termine, poiché la visibilità riguardo una combinazione ottimale per i mercati di una crescita economica che mostra un rallentamento solo moderato, un’inflazione sotto controllo, tassi d’interesse in diminuzione e utili aziendali che mantengono la loro solidità, rimane ancora limitato, anche considerando che la variabile geopolitica è tornata a rivestire un ruolo significativo”.

Il contesto macroeconomico “sta entrando in una fase di rallentamento, più evidente in Europa e meno pronunciata negli Usa al momento, ma ci aspettiamo che l’importante aumento dei tassi d’interesse continuerà progressivamente a produrre i suoi effetti restrittivi sull’economia. L’eccesso di risparmi accumulato dalle famiglie durante la pandemia sta diminuendo, e si stanno manifestando i primi segnali di indebolimento del mercato del lavoro. Inoltre, i tassi d’interesse a 30 anni in Usa si avvicinano all’8%, e si è verificato un netto aumento dei tassi d’interesse sulle carte di credito insieme ad un aumento degli insoluti. Parallelamente, le imprese dovranno affrontare rifinanziamenti a tassi crescenti”.

Secondo il broker attualmente le probabilità di una revisione al ribasso delle stime societarie nei prossimi trimestri sono “ancora considerevoli”.

Le valutazioni sulle Borse europee “sembrano ragionevoli, ma le stime di utili sono ottimistiche a nostro avviso”, dice Equita.

“In particolare, il P/E 2024 dell’indice Eurostoxx 600 è di 12,2, con aspettativa di utili costanti a/a, mentre negli Usa appaiono meno attraenti (P/E 18,7 con utili attesi in crescita). In questo scenario continuiamo a privilegiare i titoli di qualità rispetto ai ciclici”.

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report