Finanzareport.it | Oro o argento, su quale "rifugio" investire? - Finanza Report

Mer 24 Aprile 2024 — 18:48

Oro o argento, su quale “rifugio” investire?



L’esperto Maurizio Mazziero risponde ai dubbi di un lettore

oro argento

Oro e argento sono le materie prime preferite di quanti vogliono investire nei metalli preziosi. Ma le differenze non mancano. Il metallo giallo, bene rifugio per eccellenza, ha svolto storicamente un ruolo di porto sicuro per investitori e non solo: è considerato in particolare un baluardo contro l’inflazione, ma soffre la risalita dei tassi, in quanto a differenza di altre classi d’investimento non “stacca” una cedola (qui un altro approfondimento di Finanza Report sull’oro). Non offre rendimenti, ma sicurezza. Anche l’argento luccica, ma trova anche un crescente impiego nell’industria, in settori dove in questo momento le materie prime sono particolarmente ricercate, offrendo un motivo in più di appeal per gli amanti delle commodity. Abbiamo ricevuto a redazione@finanzareport.it la domanda di un lettore che intende puntare su oro o argento da investimento. Abbiamo affidato la risposta a Maurizio Mazziero, autore del libro “Investire in materie prime” (è da poco disponibile la seconda edizione, per l’editore Hoepli). Di seguito il quesito del lettore; a seguire la spiegazione dell’esperto (e in fondo alla risposta un consiglio all’insegna della diversificazione).

Oro o argento, su quale investire?

“Buongiorno, vorrei diversificare il mio portafoglio dedicando una piccola parte alle materie prime, e in particolare ai metalli preziosi, un settore che mi attrae soprattutto per la sua fama di bene rifugio. Pensavo all’oro, ma ho visto che esistono anche prodotti finanziari che consentono di puntare sull’argento. E’ meglio investire su oro o argento (in questo momento in particolare)? Quali correlazioni esistono e dovrei tenere d’occhio?” (Lettera firmata)

Risponde Maurizio Mazziero

“Sia l’oro che l’argento possono rappresentare una forma di diversificazione del portafoglio. L’oro è considerato un metallo prezioso in tutti gli aspetti, mentre l’argento ha anche un’utilità industriale poiché il 50% della sua domanda proviene da questo settore.

In particolare, l’argento viene sempre più utilizzato nelle autovetture grazie alla sua ottima conduttività elettrica e alla resistenza all’ossidazione. Le auto sono equipaggiate con sempre più dispositivi che devono mantenere le loro prestazioni anche a temperature elevate o estremamente rigide, ad esempio nella guida autonoma. Allo stesso tempo, l’argento viene impiegato in una varietà di applicazioni, dalla sanificazione delle sostanze al processo catalitico di produzione di composti chimici. I pannelli fotovoltaici fanno ampio uso di argento e la fotografia professionale utilizza ancora lastre con la presenza di argento.

Nel lungo termine, l’oro tende a conservare il potere di acquisto e quindi a compensare, anche se non in modo preciso, l’aumento dei prezzi dovuto all’inflazione. Tende invece ad essere penalizzato dall’aumento dei rendimenti e, anche se non in modo regolare, dalla forza del dollaro.

Mentre l’oro tende a reagire nei momenti di instabilità finanziaria o di cali del mercato azionario, l’argento tende a rispondere con un certo ritardo, subendo poi movimenti che sono due o tre volte più ampi dell’oro. In questo senso, si dice che l’argento abbia una volatilità maggiore dell’oro, il che può essere vantaggioso durante i periodi di aumento dei prezzi, ma penalizzante durante i periodi di ribasso.

Le dinamiche descritte possono portare l’argento e l’oro a muoversi talvolta in sintonia e talvolta in modo indipendente.

Pertanto, anziché scegliere tra l’oro e l’argento, può essere più interessante creare un mix che tenga conto anche della diversa volatilità dei due metalli preziosi durante i periodi di ribasso. Non esiste una formula ottimale per questo mix, ma ogni investitore, in base alla propria propensione al rischio, dovrebbe trovare la giusta proporzione che consenta di mantenere l’investimento nel lungo termine”.

Maurizio Mazziero

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

sanlorenzo borsa 24-04-2024 — 03:44

Raccomandazioni dei broker del 24 aprile 2024

Anche oggi diversi titoli di società italiane finiscono sotto la lente delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report