Dom 26 Settembre 2021 — 01:51

Unicredit vola in Borsa, nuovo ceo sarebbe Andrea Orcel



Secondo fonti finanziarie il banchiere d’affari avrebbe battuto la “concorrenza” di Fabio Gallia. Il cda della banca potrebbe riunirsi già domani

Andrea Orcel mps fusione unicredit mediobanca

Unicredit avrebbe scelto Andrea Orcel quale nuovo ceo al posto dell’uscente Jean Pierre Mustier. Lo indicano fonti finanziarie citate dalle agenzie di stampa internazionali. Il titolo corre in Borsa.

Il cda di Unicredit per l’investitura di Orcel potrebbe tenersi già questa settimana (secondo alcune fonti domani) anticipando i tempi rispetto al cda in calendario per i conti trimestrali.

Il nome di Andrea Orcel, di risonanza internazionale, sarebbe gradito sia a importanti soci italiani della banca, fra cui Del Vecchio e le Fondazioni, sia ai fondi esteri.

Romano, 57 anni, il banchiere d’affari avrebbe battuto la “concorrenza” di Fabio Gallia, direttore generale di Fincantieri ed ex numero uno di Bnl e Cdp.

Orcel è noto soprattutto come “deal maker” per aver condotto in porto diverse operazioni di M&A nel settore bancario, tra cui quella tra Unicredito e Credito Italiano che diede vita proprio a Unicredit.

Dopo 20 anni in Merrill Lynch, Orcel è stato a capo dell’investment banking di Ubs fino al 2018.

In Borsa le azioni Unicredit chiudono con un rialzo del +4,45% a 7,75 euro.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura