Sab 20 Aprile 2019 — 13:10

Unicredit sui massimi dell’anno, si allontana Commerzbank?



La quotazione beneficia del recupero generalizzato delle banche, ma anche delle voci su una presunta accelerazione dei negoziati tra Deutsche Bank e Commerz

unicredit news

Le azioni Unicredit aggiornano oggi i massimi dell’anno, nonché degli ultimi 6 mesi, proseguendo sulla strada dei rialzi in Borsa dopo il +4% di venerdì scorso. La quotazione beneficia del recupero generalizzato delle banche, ma anche delle voci su una presunta accelerazione dei negoziati tra Deutsche Bank e Commerzbank.

Unicredit sarebbe infatti pronta a rilevare Commerzbank nel caso di un fallimento delle trattative tra i due colossi bancari tedeschi, ma l’ipotesi non ha finora convinto mercato e analisti. L’operazione richiederebbe fra l’altro un aumento di capitale stimato fino a 4 miliardi per la banca guidata da Mustier.

Deutsche Bank e Commerz continuano invece a ragionare sulla loro potenziale fusione, un’operazione non facile ma che appare nelle ultime ore più vicina, al punto che si starebbe già parlando di spartizione dei posti chiave. In particolare l’attuale ceo di Deutsche Bank Christian Sewing dovrebbe diventare il numero uno del nuovo soggetto derivante dalla fusione, affiancato dall’attuale ceo di Commerz, Martin Zielke, cui andrebbe anche la guida di una divisione. Lo scrive il settimanale Spiegel.

Secondo il Wall Street Journal, si guarda anche a un possibile avviamento negativo (badwill) tale da consentire di mantenere requisiti patrimoniali in linea con le richieste del regolatore.

A Piazza Affari alle ore 15,33 Unicredit +1,37% a 12,57 euro.

carige news 18-04-2019 — 09:54

Carige, piano di Blackrock lacrime e sangue

La taglia dell’aumento di capitale destinata a salire ad almeno 700 milioni, indiscrezioni sul taglio massiccio di filiali ed esuberi. Una call del gestore Usa sulla quota del Fitd

continua la lettura