Gio 26 Novembre 2020 — 17:06

Unicredit: nuovo bond senior, scadenza a 6 e 10 anni



La banca approfitta come altri istituti di credito del momento di relativa calma sul mercato obbligazionario

unicredit trimestrale

(Articolo aggiornato alle ore 15,40) – Unicredit ha lanciato il collocamento di un bond senior con scadenza suddivisa in due tranche: a 6 anni callable dopo 5, per 1,25 miliardi di euro, e a 10 anni di importo 750 milioni. La banca approfitta come altri istituti di credito del momento di relativa calma sul mercato obbligazionario. Ubi colloca oggi strumenti subordinati At1.

Unicredit, bond senior a 6 e 10 anni

La stessa Unicredit aveva collocato nei giorni scorsi un’emissione Tier 2, e Intesa Sanpaolo un bond senior in sterline.

Unicredit oggi ha dato mandato a un pool di banche per l’emissione di un bond senior, denominato in euro e appunto suddiviso in due tranche a 6 anni, richiamabile dopo cinque anni, e 10 anni.

Occhi puntati sul rendimento

Per il nuovo bond senior di Unicredit il rendimento si attesta a 135 punti base sopra il tasso mid-swap da indicazioni iniziali in area 155 punti base per il 6 anni; e 165 punti base da 185 punti sulla tranche decennale. Lo segnala il servizio Ifr di Refinitiv.

Gli ordini sono di oltre 2,6 miliardi per la prima tranche e oltre 1,6 mld per la seconda.

Operazione curata dai Joint bookrunner BofA Securities, Commerzbank, Hsbc, Ing, Jp Morgan, SocGen e UniCredit Bank AG.

Rating atteso: Baa2 da Moody’s, BBB- da S&P e BBB da Fitch.

In Borsa alle ore 15,36 le azioni Unicredit segnano -1,22% a 13,222 euro, in linea con l’andamento del settore bancario.

Creval petrus 26-11-2020 — 03:14

Creval, il socio Petrus boccia l’opa del Crédit Agricole e chiede 14 euro

Per il fondo azionista del Credito Valtellinese, che scrive una lettera ai vertici, l’offerta dei francesi “ignora il fair value” della banca

continua la lettura