Mer 27 Ottobre 2021 — 18:27

Unicredit: nuovi target price da Equita e Ubs, confermati i buy



Gli analisti intervengono dopo una call in cui la banca ha fornito indicazioni positive in vista dei risultati del trimestre

unicredit target price

Azioni Unicredit in gran spolvero oggi a Piazza Affari, sospinte anche dai nuovi target price decisi dai broker, oltre che dalle aspettative di un rush finale nell’operazione Mps.

Gli analisti intervengono dopo una call in cui la banca ha fornito indicazioni positive in vista dei risultati del trimestre che saranno diffusi il prossimo 28 ottobre.

Gli analisti di Equita confermano la raccomandazione buy su Unicredit e alzano il target price aa 13,2 euro, aspettandosi un terzo trimestre con margine di interesse in miglioramento, seppure ancora in calo su base annua, un solido andamento delle commissioni, costi operativi in linea con il trimestre precedente e costo del rischio sotto controllo anche se in aumento. Il risultato netto è atteso intorno agli 800 milioni.

Da parte sua Ubs ha alzato il prezzo obiettivo su Unicredit da 13,55 a 14,45 euro confermando il rating buy dopo le informazioni ricevute nella call.

Anche Jefferies conferma il buy con un target di 13,40 euro, mentre Jp Morgan conferma il giudizio neutral con un prezzo obiettivo di 12 euro pur rivedendo al rialzo le stime di Eps sul periodo 2021/2023.

In Borsa alle ore 15,14 le azioni Unicredit corrono con un +3,14% a 11,70 euro.

mediobanca trimestrale 27-10-2021 — 02:22

Mediobanca: trimestrale batte attese, no comment di Nagel su battaglia Generali

Commissioni record. Anche l’outlook è positivo, confermata la politica dei dividendi

continua la lettura