Ven 19 Aprile 2019 — 06:41

Unicredit cede 675 milioni di Npl ipotecari a Fortress



Nuova operazione di derisking dopo quella annunciata ieri con J-Invest e la llimity di Corrado Passera

Avanti a tappe forzate l’attività di derisking di Unicredit, che dopo l’operazione annunciata ieri con J-Invest e la llimity di Corrado Passera, ha sottoscritto anche un accordo con Fortress per la cessione di un portafoglio di npl ipotecari da 675 milioni di euro.

L’accordo siglato con
una società affiliata di Fortress
Investment Group riguarda la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in
sofferenza derivanti da contratti di credito ipotecario verso clientela del segmento piccole e
medie imprese italiane.

Il portafoglio comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento
regolati dal diritto italiano con un valore facciale complessivo – al lordo delle rettifiche – di
circa 675 milioni di euro al 31 marzo scorso.

L’impatto della cessione verrà recepito da Unicredit nel bilancio del quarto trimestre 2018.

Buona la partenza del titolo a Piazza Affari: alle ore 9,02 le azioni Unicredit salgono dello 0,56% a 11,58 euro con il Ftse Mib a +0,29%.

carige news 18-04-2019 — 09:54

Carige, piano di Blackrock lacrime e sangue

La taglia dell’aumento di capitale destinata a salire ad almeno 700 milioni, indiscrezioni sul taglio massiccio di filiali ed esuberi. Una call del gestore Usa sulla quota del Fitd

continua la lettura