Lun 25 Maggio 2020 — 16:09

Unicredit, analisti Ubs passano a buy ma tagliano Ubi. Alzato target di Banco Bpm, Bper



Da parte sua Goldman Sachs conferma il giudizio buy e l’inserimento in Conviction list alzando il target da 16,90 a 17,50 euro

Unicredit analisti Ubs raccomandazioni banche

Azioni Unicredit positive in Borsa dopo che gli analisti di Ubs hanno alzato la raccomandazione sul titolo da neutral a buy, e il target price da 12,80 a 14,90 euro. Da parte sua Goldman Sachs conferma il giudizio buy e l’inserimento in Conviction list alzando il target da 16,90 a 17,50 euro. Ubs taglia invece Ubi a neutral, lo stesso livello già attribuito a Banco Bpm e Bper, che si vedono però alzare il prezzo obiettivo.

Unicredit, analisti Ubs alzano a buy ma bocciano Ubi

Più in dettaglio, gli analisti di Ubs promuovono Unicredit dopo il nuovo piano industriale 2020-2023 firmato dal ceo Mustier.

Il broker svizzero sostiene che la visibilità sulla redditività è migliorata. Inoltre la banca italiana, che ha alzato i target sui dividendi, offre rendimenti in crescita combinati con valutazioni azionarie ragionevoli.

Nel suo report Ubs taglia però Ubi Banca da buy a neutral, con target di 3,10 euro.

Confermato il rating neutral su Banco Bpm, con prezzo obiettivo che passa da 2 a 2,05 euro, e Bper con target migliorato da 3,95 a 4,40 euro.

In Borsa alle ore 10,43 le azioni Unicredit segnano +0,06% a 12,758 euro; Ubi -0,54% a 2,932 euro; Banco Bpm +0,4% a 2,018 euro; Bper +0,34% a 4,471 euro.

Unicredit intesa ubi 25-05-2020 — 08:33

Unicredit, ammessa da antitrust all’istruttoria Intesa-Ubi

Una mossa che secondo alcuni osservatori sarebbe arrivata a sorpresa, e che in ogni caso contribuisce a mettere in bilico l’offerta di Intesa Sanpaolo. Intanto i tempi si allungano

continua la lettura