Ven 18 Ottobre 2019 — 04:35

Tiscali brinda all’ingresso di Costamagna



Titolo in spolvero a Piazza Affari nonostante la cessione del 22% sia avvenuta a forte sconto

costamagna tiscali

Azioni Tiscali in spolvero questa mattina in Borsa: il mercato festeggia l’operazione con cui Amiscora di Claudio Costamagna e Alberto Trondoli ha deciso di scommettere sulla società di Renato Soru rilevando una quota del 22% da Ict Holding e dal fondo Sova.

La Borsa brinda nonostante il deal tra i venditori russi e i nuovi investitori sia avvenuto a 0,0085 euro, con uno sconto del 40% sul prezzo di Tiscali venerdì scorso.

Questa sera cda di Tiscali su richiesta del fondatore Renato Soru e dwl consigliere russo Oleg Anikin per fare il punto sulla governance alla luce del riassetto.

Amiscora, fondata e gestita dal banchiere di lungo corso nonché ex numero uno della cdp Claudio Costamagna, siglerà un patto parasociale con lo stesso Soru (che ha il 7,94%) e con Ict.

in Borsa lle ore 11,28 le azioni Tiscali segnano +5,67% a 0,0149 euro dopo un massimo sopra 0,015 euro.

Telecom azioni risparmio 17-10-2019 — 01:06

Telecom (Tim), torna in auge la conversione delle azioni risparmio

Operazione sempre più vicina, il fondo Elliott la porrebbe come condizione per l’accordo sulla governance

continua la lettura