Finanzareport.it | Tim volatile a Piazza Affari, ricevuta da Kkr offerta vincolante sulla rete - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 06:13

Tim volatile a Piazza Affari, ricevuta da Kkr offerta vincolante sulla rete



Presentata inoltre una proposta non vincolante sulla partecipazione in Sparkle

tim labriola

Tim volatile questa mattina a Piazza Affari dopo l’offerta recapitata dal fondo Kkr sulla rete. Il titolo, in rally nei primi minuti di contrattazioni, si appresta a chiudere la prima ora di scambi con un calo di quasi il 2%.

Telecom in una nota ha comunicato di aver ricevuto dal fondo Kohlberg Kravis Roberts & Co. (Kkr) “in data odierna l’offerta vincolante su NetCo, relativa alle attività di rete fissa di Tim, inclusa FiberCop”.

Con riferimento alla partecipazione detenuta da Tim in Sparkle, gli americani di Kkr ha formulato una nuova offerta non vincolante, in attesa di procedere alla trasmissione di un’offerta vincolante entro 4/8 settimane, al termine delle attività di due diligence in corso, richiedendo un periodo di esclusiva fino al prossimo 20 dicembre.

L’offerta su NetCo scade l’8 novembre, ferma restando la possibilità di discutere i termini di ulteriori estensioni sino al prossimo 20 dicembre.

Non appena completata l’analisi, “l’offerta vincolante verrà portata senza indugio all’esame del Consiglio di Amministrazione”, spiega ancora la nota.

L’offerta di Kkr per la rete Tim era attesa entro ieri domenica 15 ottobre e sarebbe stata consegnata praticamente nella notte dopo interlocuzioni con il Tesoro, che dovrà partecipare con una quota del 20%, mentre si aggiungerà in seguito anche il fondo F2i.

L’offerta deve inoltre fare i conti con il potenziale stop alla vendita della rete da parte di Vivendi, primo socio di Tim con il 23,75%; posizione ribadita nei giorni scorsi proprio in un incontro al Mef.

La proposta aggiornata secondo indiscrezioni di stampa riportate dal Corriere sarebbe stata leggermente migliorata relativamente all’importo di 21 miliardi elevabili a 23 con l’integrazione della rete Tim e Open Fiber; inoltre sarebbero stati introdotti miglioramenti rispetto alla quota di debito da rilevare e altri aspetti che riguardano gli asset che resteranno nella ServiceCo, argomento caro al primo socio Vivendi.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report