Mar 28 Giugno 2022 — 23:27

Tim, Vivendi pronta a cedere la rete ma non a ogni costo



Arnaud de Puyfontaine respinge le valutazioni fatte dagli analisti: deve essere chiaro che Vivendi è il più forte difensore degli interessi di Tim in questa partita

Telecom Italia (Tim) consolida in Borsa dopo le dichiarazioni di Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi che è il primo azionista di Tim con il 23,7%. La media company francese, afferma il manager che è anche nel cda di Telecom, è favorevole alla vendita della rete, ma non a ogni costo.

De Puyfontaine ha rilasciato un’intervista a Repubblica dopo la firma del memorandum fra Tim, Cdp, Open Fiber, Kkr e Macquarie sulla rete unica. La nuova società, se gli accordi andranno in porto, sarà controllata da Cdp e partecipata dal fondo americano e da quello australiano.

Il via libera di Vivendi alla rete unica è però condizionato al riconoscimento del reale valore dell’infrastruttura di Tim, spiega il manager.

Gli analisti valutano la rete Tim tra 17 e 21 miliardi di euro, prima delle sinergie: al ceo di Vivendi nell’intervista viene chiesto quale valore consideri adeguato. “Guardi voglio essere molto chiaro sul tema del valore della rete: Vivendi non appoggerà mai la cessione della rete ai valori che lei ha citato, e questo nel migliore interesse di Tim. Tra l’altro, a proposito delle stime a cui fa riferimento, non posso non notare che il fondo Macquarie ha acquisito la sua partecipazione in Open Fiber a multipli ben superiori (7,3 miliardi o 29 volte il margine operativo lordo, ndr)”, sottolinea.

“Penso quindi che la separazione della rete, e la conseguente creazione di una rete unica, sia l’opzione che potenzialmente creerebbe più valore per Tim; ma se il reale valore non fosse riconosciuto, dato che siamo un investitore industriale di lungo periodo, siamo pronti a valutare altre opzioni capaci di rivelare tutto il potenziale di Tim nell’interesse di tutti gli stakeholders. Deve essere chiaro che Vivendi è il più forte difensore degli interessi di Tim in questa partita”.

In Borsa alle ore 10,00 le azioni Telecom Italia segnano -0,3% a 0,2967 dopo i rialzi dei giorni scorsi.

tim labriola 28-06-2022 — 10:02

Tim, 20mila dipendenti confluiranno nella rete: rumors

Indiscrezioni in vista del piano che sarà svelato il 7 luglio

continua la lettura