Mar 07 Febbraio 2023 — 01:56

Tim, sulla rete il governo lancia “tavolo di lavoro”



Soluzioni entro il 31 dicembre. Il comunicato porta la firma del ministro delle imprese e del Made in Italy Adolfo Urso e del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per l’Innovazione Alessio Butti

tim cvc

Altro rinvio per il dossier rete Tim. Ma il governo punta a chiudere definitivamente la partita attraverso un “tavolo di lavoro” entro il 31 dicembre.

Domani peraltro scade il memorandum siglato da Tim con Cdp, Open Fiber e Kkr, entro il quale la Cassa avrebbe dovuto presentare un’offerta non vincolante per l’infrastruttura.

Ma a tutt’oggi l’offerta di Cdp è solo una delle ipotesi sul riassetto della rete Tim, che in ogni caso per il governo dovrà essere pubblica. Il mercato ha puntato da parte sua sull’ipotesi di un’opa di Cdp sull’intera Tim.

Ieri si era svolto un incontro con i sindacati in cui il governo non aveva svelato le proprie carte.

Il nuovo colpo di scena nella “telenovela” rete Tim è arrivato stamattina, quando una nota ha annunciato l’intenzione del governo di dare vita a un tavolo di lavoro.

Il comunicato porta la firma del ministro delle imprese e del Made in Italy Adolfo Urso e del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per l’Innovazione Alessio Butti.

“Il Governo – vi si legge – intende promuovere un tavolo di lavoro che entro il 31 dicembre possa contribuire alla definizione delle migliori soluzioni di mercato percorribili per massimizzare gli interessi del Paese, delle società coinvolte e dei loro azionisti e stakeholder, tenendo altresì conto delle normative esistenti a livello nazionale ed europeo e dei necessari equilibri economici, finanziari ed occupazionali”.

Su Tim il governo Meloni “ha svolto in queste settimane ampi e doverosi approfondimenti ed interlocuzioni con i principali soggetti coinvolti nello strategico dossier sulla Rete Unica culminati nell’incontro svolto ieri a Palazzo Chigi con le organizzazioni sindacali. Tenendo conto delle priorità di valorizzare le risorse umane di Tim e dar attuazione ad una efficiente e capillare Rete Nazionale a controllo pubblico, il Governo intende promuovere un tavolo di lavoro che entro il 31 dicembre possa contribuire alla definizione delle migliori soluzioni di mercato”.

La reazione della Borsa è guardinga: alle ore 9,20 le azioni Telecom Italia sono piatte con un -0,04% a 0,2227 euro, con il Ftse Mib poco sopra la parità.

intesa sanpaolo raccomandazioni 06-02-2023 — 03:45

Intesa, raccomandazioni aggiornate dopo i conti 2022

Carrellata di nuovi giudizi e target price in scia a risultati e dividendo giudicati migliori delle attese

continua la lettura