Lun 19 Agosto 2019 — 23:41

Tim: Equita alza il target, Vivendi apre sulla rete unica con Open Fiber



Anche anche il socio francese ritiene che “la rete fissa di Tim sia fondamentale per la creazione di valore”

tim news borsa azioni brasile

Azioni Telecom nuovamente positive a Piazza Affari, dopo la presentazione venerdì scorso del nuovo piano 2019-2021 e le aperture sulla rete giunte nel fine settimana dal socio Vivendi. Tim beneficia inoltre del rialzo del target price da parte degli analisti di Equita, che confermano la raccomandazione buy.

Ieri è arrivata l’apertura da parte di Vivendi alla possibile convergenza della rete con Open Fiber, evocata come una delle opzioni anche dal piano presentato dall’ad Gubitosi.

Il socio francese resta comunque a caccia di deleghe in vista dell’assemblea del 29 marzo in cui chiede di revocare 5 consiglieri in quota Elliott. Tuttavia Vivendi ritiene che “la rete fissa di Tim sia fondamentale per la creazione di valore”, spiega un documento.

Intanto Equita ha alzato il target price su Tim da 0,55 a 0,6 euro (da 0,48 a 0,52 euro per le azioni risparmio), confermando il rating buy. La Sim apprezza soprattutto la partnership con Vodafone, come sottolineato da altre banche d’affari nei primi commenti a caldo sul piano.

In Borsa alle ore 9,45 Telecom +1,04% a 0,5434 euro, con il Ftse Mib a +0,84%. Consolida invece la controllata Inwit a -1,35% dopo il rally di venerdì.