Mer 21 Agosto 2019 — 18:52

Tesoro colloca Ctz, balza il rendimento del titolo a 2 anni



Buona la domanda, Assegnati anche Btp a 15 anni indicizzati all’inflazione europea per meno di 1 miliardo

btp bot tassi tesoro mef

Il Tesoro ha emesso oggi in asta 3,5 miliardi del nuovo Ctz a 2 anni, il massimo dell’offerta, spuntando un rendimento in deciso rialzo. Buona la domanda.

In particolare, il nuovo titolo che ha scadenza giugno 2021 ha registrato un tasso medio dello 0,697%, in aumento di 41 punti base rispetto all’asta di marzo (quando il rendimento medio fu dello 0,288%). La domanda, pari a 5,3 miliardi di euro, implica un rapporto di copertura di 1,53 volte.

Assegnati anche 909 milioni del Btp a 15 anni indicizzato all’inflazione dell’area euro con un rendimento lordo dell’1,93%, in calo di 31 punti base rispetto all’asta di febbraio e una domanda di 1,33 volte l’offerta.

Borsa italiana oggi Milano news 21-08-2019 — 01:29

Borsa italiana: la crisi di governo non ferma il rimbalzo. In luce Pirelli, Fca

Bene anche le banche mentre migliora lo spread. Positivi i petroliferi

continua la lettura