Finanzareport.it | Tassi Fed, ipotesi taglio a giugno fino a 50 punti - Finanza Report

Mer 24 Aprile 2024 — 15:02

Tassi Fed, ipotesi taglio a giugno fino a 50 punti



Spunta l’ipotesi di un intervento più tardivo rispetto alle previsioni iniziali, ma più corposo

fed

Mercati cauti in vista delle prossime mosse delle banche centrali. Questa settimana saranno svelate le minute del Fomc che lo scorso primo febbraio ha riservato una prima doccia fredda al mercato, frenando sull’ipotesi di un taglio a breve del costo del denaro. Inoltre gli ultimi dati su inflazione e prezzi alla produzione negli Stati Uniti, diffusi la scorsa settimana, sembrano avere allontanato ulteriormente le prospettive di un taglio dei tassi Fed a breve.

Spunta anche l’ipotesi che la Fed possa “rifarsi” con un taglio dei tassi tardivo ma più corposo. Stamattina in particolare il mercato dei future attribuisce una probabilità superiore al 50% di un taglio dei tassi Fed di 25 punti base a giugno, mentre un altro 20% ritiene che il taglio potrebbe essere di 50 punti base.

“I dati sull’inflazione di gennaio confermano l’approccio attendista della Federal Reserve”, commentano gli strategist di Bank of America. “La banca centrale vorrebbe vedere un rallentamento più pronunciato dell’inflazione dei servizi, che rimane persistente, per avere la certezza che l’inflazione ritorni al suo obiettivo”, aggiungono gli esperti di Bofa che considerano un taglio dei tassi a maggio sempre meno probabile.

Quanto alla Bce, resta in piedi l’ipotesi di un taglio a maggio, ma diversi operatori puntano su giugno vista la recente cautela della presidente Lagarde. E anche per la Bank of England si guarda a giugno.

Borsa italiana oggi 24-04-2024 — 08:45

Borsa italiana oggi: Stm, Eni, Recordati, Sanlorenzo

DIRETTA NEWS / Spunti da trimestrali, M&A e indicazioni analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report