Mer 26 Giugno 2019 — 12:53

Sull’Aim sbarca Sirio, ristorazione ospedaliera e fast food



L’ad Stefania Atzori ha spiegato oggi che la futura crescita sarà conseguita “attraverso nuove aperture di punti vendita nel settore ospedaliero e aeroportuale”, e tramite “lo sviluppo di catene in franchising”

Borsa Aim Italia news

Esordio positivo su Aim di Borsa Italiana per le azioni Sirio, azienda leader nel settore della ristorazione commerciale in concessione presso strutture ospedaliere, aree di sosta autostradali e strutture aeroportuali. Sirio opera dal 2012 anche nei fast food ed è partner commerciale e franchisee del gruppo Burger King.

La società porta a 115 il numero delle aziende quotate su Aim Italia, ed è l’undicesima ammissione su AIM Italia.

In fase di collocamento Sirio ha raccolto 10,4 milioni di Euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 21,54% con una capitalizzazione pari a 32,8 milioni di Euro. Il fatturato del 2018 ammonta a circa 64 milioni di Euro. Nel 2015 la società ha emesso un bond quotato sul segmento ExtraMOT PRO di Borsa Italiana.

L’ad Stefania Atzori ha spiegato oggi che la futura crescita sarà conseguita “attraverso nuove aperture di punti vendita nel settore ospedaliero e aeroportuale”, e tramite “lo sviluppo di catene in franchising”.

Sirio è stata assistita da Banca Mediolanum in qualità di Nominated Advisor e Advisor Finanziario e da Alantra Capital Markets in qualità di Global Coordinator. Banca Akros ha agito come Specialist.

Sull’indice Aim a metà seduta Sirio è in rialzo di circa il 2% a 9,685 euro.

officina stellare 26-06-2019 — 10:58

Officina Stellare, decolla al debutto su Aim di Borsa Italiana

La società, basata a Sarcedo (Vicenza), punta a imporsi a livello internazionale “Space Factory” di riferimento

continua la lettura