Lun 20 Maggio 2019 — 03:36

Stm in spolvero grazie a Broadcom e al Nasdaq



La multinazionale italo-francese beneficia delle indicazioni positive giunte dalla statunitense Broadcom e dall’andamento positivo del listino tecnologico newyorkese

Stm news

Stm è il miglior titolo del Ftse Mib a poche ore dalla chiusura delle contrattazioni. A spingere i corsi azionari della multinazionale italo-francese dei semiconduttori sono le notizie provenienti dal suo settore di riferimento e in particolare da Broadcom nonchè le performance positive del Nasdaq.

L’azienda statunitense ha diffuso conti trimestrali estremamente positivi per un comparto da mesi sotto pressione per una certa dose di pessimismo tra gli investitori a causa del rallentamento dell’economia globale o per l’impatto sfavorevole di alcuni segnali lanciati da aziende del calibro di Apple.

Al contrario Broadcom ha messo a segno nel primo trimestre al 28 febbraio una crescita dei ricavi del 6,3% a 5,78 miliardi di dollari. Inoltre l’azienda tecnologica americana ha confermato le previsioni su un fatturato a fine esercizio di 24,5 miliardi di dollari nonostante l’ammissione di un rallentamento della domanda causato soprattutto dall’indebolimento del mercato cinese.

Le azioni Stm, anche grazie alla spinta del positivo andamento del Nasdaq di New York, mettono a segno, alle 15,06, un rialzo del 4,01% a 14,53 euro.

telecom tim news 17-05-2019 — 10:15

Tim, gelo di Starace (Enel) su dossier Open Fiber. Primo trimestre atteso in calo

Il numero uno di Enel ha detto che non c’è stata “nessuna sollecitazione formale da parte di Tim per possibili combinazioni, accrocchi e vendite”

continua la lettura