Ven 23 Agosto 2019 — 16:21

Saipem: indagato l’ad Cao, titolo regge in Borsa con il buy di Citigroup



L’inchiesta ipotizza false comunicazioni sociali relativamente al bilancio 2015 e 2016, la manipolazione del mercato dal 27 ottobre 2015 all’aprile 2017 e falso nel prospetto dell’aumento di capitale del gennaio 2016

Saipem news

Azioni Saipem pressoché invariate a Piazza Affari dopo le notizie diffuse ieri sera dallo stesso gruppo sull’inchiesta che a Milano vede indagato anche l’ad Stefano Cao. Il titolo beneficia anche della promozione giunta dagli analisti di Citigroup, che hanno alzato la raccomandazione a buy (vedi più sotto).

L’inchiesta ipotizza false comunicazioni sociali relativamente al bilancio 2015 e 2016, la manipolazione del mercato dal 27 ottobre 2015 all’aprile 2017 e falso nel prospetto dell’aumento di capitale del gennaio 2016.

Oltre a Cao, sono indagati a vario titolo, due suoi dirigenti e un ex manager del gruppo. La Procura di Milano ha disposto ieri perquisizioni e sequestri nella sede di San Donato Milanese.

Gli ultimi sviluppi sono legati alle contestazioni mosse nel 2018 a Saipem dalla Consob. Il gruppo “confida che, all’esito dell’ indagine giudiziaria, risulterà confermata la correttezza del proprio operato”.

La Consob, con delibera del 2 marzo 2018, aveva affermato la non conformità del bilancio consolidato e di esercizio 2015 e 2016 di Saipem alle norme che ne disciplinano la predisposizione. Un mese dopo, Saipem aveva impugnato tale delibera dinanzi al Tar Lazio, presso il quale pende tuttora il giudizio.

Inoltre il 6 aprile 2018 la Divisione Informazione Emittenti di Consob aveva avviato un procedimento amministrativo sanzionatorio formulando talune contestazioni, relativamente alla documentazione d’offerta (Prospetto Informativo e Supplemento al Prospetto Informativo) messa a disposizione del pubblico da Saipem in occasione della operazione di aumento del capitale sociale realizzata nei mesi di gennaio e febbraio 2016. Tale procedimento è tuttora in corso.

In Borsa, poco dopo l’apertura, la quotazione del colosso dei servizi petroliferi non sembra risentire delle news giudiziarie. E’ anche l’effetto della promozione di Citi, che in un report ha alzato il rating su Saipem da neutral a buy con prezzo obiettivo di 5 euro, citando un miglioramento della visibilità sulla base del portafoglio ordini, e una valutazione interessante.

Il titolo oscilla intorno alla parità e alle ore 9,12 segna +0,08% a 3,903 euro contro il -0,55% del Ftse Mib.

borsa italiana oggi ftse mib trading 23-08-2019 — 08:14

Borsa italiana oggi: Tenaris, Illimity, Recordati

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura