Mer 30 Settembre 2020 — 16:56

Prysmian, assemblea approva dividendo 2020 di 0,25 euro



La cedola come previsto è dimezzata rispetto alle indicazioni iniziali. Titolo oggi bene intonato in Borsa

prysmian dividendo 2020

Via libera dell’assemblea di Prysmian al bilancio 2019 e al dividendo 2020 di 0,25 euro, dimezzato rispetto alle indicazioni iniziali come già annunciato dal cda lo scorso 30 marzo. La cedola sarà messa in pagamento il mese prossimo.

Prysmian, dividendo 2020 di 0,25 euro

L’assemblea degli azionisti di Prysmian ha licenziato il bilancio dell’esercizio 2019 chiuso con un utile netto di 296 milioni di euro (da 58 milioni) e la distribuzione di un dividendo unitario lordo di 0,25 euro, per un ammontare complessivo di circa 66 milioni di euro.

Il dividendo Prysmian sarà posto in pagamento a partire dal 20 maggio 2020, con record date il 19 maggio e data stacco il 18 maggio.

L’assemblea in sostanza ha accolto la proposta del cda che, pur ritenendo la struttura finanziaria, la liquidità e le linee di finanziamento disponibili assolutamente adeguate a fronteggiare il nuovo quadro economico e finanziario conseguente alla emergenza Covid attualmente in corso, lo scorso 30 marzo scorso aveva deciso di ridurre del 50% la cedola.

Recupero in Borsa

L’assemblea ha inoltre approvato la relazione sulla politica di remunerazione per il triennio 2020-2022 ed ha espresso un parere favorevole in merito alla relazione sui compensi corrisposti. Approvato infine un piano di incentivazione a lungo termine, con l’obiettivo di motivare il management alla creazione di valore sostenibile nel tempo, anche attraverso il meccanismo di differimento in azioni di parte del bonus annuale. Il piano “è ancorato anche a obiettivi di lungo termine nell’ambito Esg”, spiega un comunicato del gruppo dei cavi.

In Borsa Prysmian, oggi in buon recupero, non è scampata al sell-off che ha preso di mira i listini azionari da oltre un mese a questa parte. Il titolo da inzio anno lascia sul terreno oltre il 19%, meglio comunque del Ftse Mib che ha ceduto il 24%. Oggi alle ore 16,34 le azioni Prysmian segnano un +2,72% a 17,165 euro, con l’indice principale di Piazza Affari a +2,2%.

Bper aumento di capitale 30-09-2020 — 09:59

Bper, aumento di capitale da oltre 800 milioni

Il prezzo di 90 centesimi incorpora uno sconto sul Terp del 31% circa. Schierato un ampio consorzio di garanzia

continua la lettura