Mer 21 Agosto 2019 — 18:54

Poste avvia integrazione di Sda. Deutsche Bank alza il target



La mossa, prevista dal piano Deliver 2022, mira a rafforzare la competitività del gruppo nel mercato del corriere espresso

poste italiane news

Azioni Poste Italiane su ennesimi massimi storici stamattina, in scia anche a un report di Deutsche Bank che ha confermato la raccomandazione buy sul titolo e alzato il target price. Intanto il cda del gruppo ha approvato l’integrazione del ramo d’azienda che riguarda le attività commerciali e di assistenza per i servizi di corriere espresso-pacchi di Sda Express Courier.

La mossa, prevista dal piano Deliver 2022, mira a rafforzare la competitività di Poste nel mercato del corriere espresso. Il progetto di scissione parziale è stato approvato anche dal board di Sda.

Intanto, in vista dei conti in agenda il prossimo 8 maggio, gli analisti di Deutsche Bank hanno alzato il prezzo obiettivo di Poste Italiane da 10 a 10,80 euro confermando il rating buy.

In Borsa alle ore 10,54 Poste +0,19% a 9,538 euro dopo un massimo a 9,572.

Borsa italiana oggi Milano news 21-08-2019 — 01:29

Borsa italiana: la crisi di governo non ferma il rimbalzo. In luce Pirelli, Fca

Bene anche le banche mentre migliora lo spread. Positivi i petroliferi

continua la lettura