Mer 18 Settembre 2019 — 12:12

Pietro Salini: concentrati su aumento di capitale e Astaldi



Per quanto riguarda allargamento del perimetro ad altre società, “stiamo coinvolgendo tutti. Certo ora i tempi sono dettati prima di tutto dalla prima operazione che è quella di Astaldi, che è anche la più concreta”

pietro salini impregilo astaldi

“Progetto Italia parte. Siamo pronti a fare tutto quello che serve sia per fare l’aumento di capitale che per servire l’offerta di Astaldi. Anche per salvaguardare i valori che sono in gioco e le persone”. Lo ha detto l’ad di Salini Impregilo, Pietro Salini, oggi a margine dell’Italian equity week in Borsa Italiana, dopo la recente convocazione dell’assemblea di Salini Impregilo che il 4 ottobre dovrà approvare il rafforzamento che vede la partecipazione di Cdp Equity e banche, nonché modifiche allo statuto funzionali al futuro Progetto Italia.

Progetto Italia, per Salini focus su aumento e Astaldi

“I processi sono diversi – ha spiegato Salini -. Da una parte c’è l’aumento di capitale, dall’altra il processo tecnico che segue le esigenze del Tribunale, ma in ogni caso sono strettamente correlati. Noi ci concentriamo su quello che dobbiamo fare noi che è l’aumento di capitale. L’altro spetta al Tribunale che ha sicuramente le idee ben chiare sulla situazione”.

Sull’allargamento del perimetro ad altre società, Salini ha evidenziato che “stiamo coinvolgendo tutti”. Sono circolati i nomi di Pizzarotti e Rizzani de Eccher, mentre fra le potenziali acquisizioni figurano Grandi Lavori Fincosit (Glf), Condotte.

“Certo ora i tempi sono dettati prima di tutto dalla prima operazione che è quella di Astaldi, che è anche la più concreta – ha chiarito in proposito Salini – mentre le altre sono situazioni che stiamo guardando e poi vedremo, analizziamo e decidiamo”. Su Astaldi ci sono dei tempi che “arrivano più o meno per la fine dell’anno. Per quel periodo dovremmo avere una idea di cosa fare. Poi andiamo avanti insieme”.

In Borsa intanto alle ore 11,31 le azioni Salini Impregilo scambiano in rialzo con un +0,28% a 1,785 euro; Astaldi -0,62% a 0,643 euro.

Del Vecchio mediobanca generali 18-09-2019 — 10:59

Mediobanca: Del Vecchio si prende quota del 7%, obiettivo Generali?

Piazzetta Cuccia torna sotto i riflettori assieme alla catena che la lega al gruppo assicurativo di Trieste

continua la lettura