Lun 08 Agosto 2022 — 02:50

Per Fedrigoni accoppiata di fondi Bc Partners e Bain Capital



Accordo di partnership per il controllo del gruppo. L’operazione valorizza il 100% dell’enterprise value a circa 3 miliardi

Bc Partners e Bain Capital hanno firmato un accordo di co-partecipazione in Fedrigoni, uno dei principali operatori europei nel settore delle carte speciali e delle soluzioni autoadesive.

L’accordo prevede l’ingresso di Bc Partners in co-investimento con Bain Capital (precedente azionista di controllo, che reinveste tramite il nuovo fondo).

Inoltre, la Famiglia Fedrigoni ed il management mantengono una quota di minoranza nell’azionariato del gruppo.

L’operazione valorizza il 100% dell’enterprise value di Fedrigoni a circa 3 miliardi di euro.

Presente in oltre 130 Paesi, oggi il Gruppo Fedrigoni è tra i protagonisti mondiali nella produzione e vendita di carte speciali per packaging, stampa e grafica e di prodotti autoadesivi premium. Tra i clienti di Fedrigoni figurano alcune delle aziende più rinomate nel mondo del lusso, tra cui Chanel, LVMH ed Hermès.

Bain Capital e Fedrigoni sono stati assistiti da Morgan & Stanley, Rothschild, Latham & Watkins, Pirola Pennuto Zei e Associati, Kirkland & Ellis, New Deal Advisors e Bain & Company. Goldman Sachs ha preso parte all’operazione in qualità di consulente finanziario di Fiber Bidco.

Bc Partners è stata assistita da Canson Capital Partners e Nomura in qualità di lead financial advisor, oltre che da JP Morgan, Afry Capital, White & Case, PwC, Studio Legale Tributario Facchini Rossi Michelutti e Bain & Company.

Più in dettaglio, nell’operazione, Bc Partners è stata assistita da Nomura in qualità di lead financial advisor, con un team composto da Umberto Giacometti (Co-Head of Emea Financial Sponsors), Francesco Bertocchini (Managing Director), Alessandro Quadrini (Vice President) e Roberto Di Stefano (Analyst), oltre che da Canson Capital Partners, con il supporto degli altri advisor Afry e JP Morgan.

Nomura, inoltre, ha supportato Bc Partners e Bain Capital partecipando al finanziamento della transazione tramite l’emissione di un bond.

moratorie covid 06-08-2022 — 11:35

Semestrali banche italiane, trainate dal margine d’interesse

L’analisi condotta per First Cisl dal Comitato scientifico della Fondazione Fiba sui conti di Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Bpm e Bper

continua la lettura