Mar 02 Marzo 2021 — 20:44

Openjobmetis avanza in Borsa, preso il 100% di Quanta



Operazione mista in contanti e azioni. Il mercato apprezza

Openjobmetis, il cui titolo era stato sospeso prima dell’apertura in attesa di comunicato, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale di Quanta e del 100% del capitale sociale di Quanta Ressources Humaines SA, nonchè indirettamente delle rispettive controllate italiane ed estere.

Quanta, fondata nel 1997 è tra le principali agenzie per il lavoro operanti in Italia, focalizzata nella somministrazione di lavoro generalista con focus anche nel settore aerospaziale, Ict, navale ed energetico.

Il gruppo Quanta nel 2019 ha consuntivato ricavi pari a circa 170 milioni e un mol di 5,4 milioni mentre i ricavi al 30 settembre 2020 risultano pari a circa 107 milioni.

Con questa operazione Openjobmetis consolida il proprio posizionamento tra i primi player del settore in Italia, mentre per le attività estere “si valuterà la coerenza con la strategia in essere”.

Il corrispettivo concordato è costituito da una parte in denaro pari a 20 milioni, oltre all’assegnazione infavore del venditore di 685.600 azioni proprie, già detenute da Openjobmetis, pari al 5% del relativo capitale sociale.

Viene inoltre prevista la sottoscrizione di un patto di non concorrenza con il venditore della durata di 5 anni valorizzato 1,5 milioni complessivi.

L’operazione di Openjobmetis su Quanta sarà finanziata facendo ricorso alle linee di credito bancario già disponibili. L’ad Rosario Rasizza ha commentato: “In questo momento storico senza precedenti, Openjobmetis guarda al futuro con l’investimento in Quanta, una realtà veramente interessante e unica, in sintonia con Openjobmetis per lo spirito imprenditoriale ed etica del lavoro che ci caratterizzano”.

Advisor legali dell’operazione: Simmons & Simmons per Openjobmetis S.p.A. e Studio Legale e Tributario Biscozzi
Nobili Piazza per FDQ.

Closing previsto entro maggio.

In Borsa le azioni Openjobmetis dopo lo stop e una fase di preapertura vengono riammesse agli scambi, e alle ore 10,38 segnano +2.18% a 7,5 euro.

Andrea Orcel unicredit 02-03-2021 — 11:46

Unicredit accelera su lista del cda, tra conferme e new entry

Tutto pronto per il cda chiamato a varare i nomi in vista dell’assemblea del 15 aprile

continua la lettura