Finanzareport.it | Opa Digital 360, azioni verso delisting - Finanza Report

Gio 25 Luglio 2024 — 09:37

Opa Digital 360, azioni verso delisting



Accordo con il fondo di private equity Three Hills Capital Partners. Il titolo dell’Euronext Growth parte in rally avvicinandosi al prezzo di offerta

opa digital 360

Scatta un’opa su Digital 360 e il titolo, oggi quotato su Euronext Growth ma destinato al delisting, spicca il volo avvicinandosi al prezzo di offerta.

Digital 360, società benefit attiva nella trasformazione digitale delle imprese, ha informato che i soci fondatori Andrea Rangone (nella foto), Mariano Corso, Alessandro Perego, Gabriele Faggioli e Raffaello Balocco hanno sottoscritto con il fondo di private equity Three Hills Capital Partners, tramite TH Alessandro Srl, un accordo vincolante di investimento per la promozione di un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle azioni ordinarie della società finalizzata al delisting.

L’operazione, spiega una nota, apre un nuovo capitolo nella storia di Digital360, dopo l’esperienza di successo della quotazione su Euronext Growth Milan avvenuta nel giugno del 2017, che in sei anni ha portato a una crescita del titolo pari al 365%, con una capitalizzazione passata da 17,7 milioni a circa 110 milioni, permettendo al gruppo Digital 360 di diventare un player di eccellenza in Italia e all’estero, anche grazie al completamento di oltre 30 acquisizioni.

L’accordo di investimento prevede, al closing, il conferimento di 12,7 milioni di azioni – detenute dagli azionisti di riferimento e da ulteriori azionisti di minoranza della società – corrispondenti al 61,7% del capitale sociale nella società di nuova costituzione D360 Holding Spa a un prezzo di sottoscrizione, comprensivo di sovraprezzo, pari a 5,35 per ogni azione Digital360 conferita.

fascia dimagrante

Contestualmente, la nuova società acquisterà da alcuni azionisti reinvestitori e da taluni ulteriori azionisti venditori 2,4 milioni di azioni ordinarie Digital360, corrispondenti al 11,7% del capitale sociale, a un prezzo di vendita pari a EUR5,35 per ogni azione.

cuscino lattice economico

Al closing, quindi, la nuova società sarà titolare di una percentuale complessiva pari a circa il 73,5% del capitale sociale di Digital360.

L’operazione è finalizzata a sostenere lo sviluppo del gruppo Digital360 e prevede un investimento da parte di THCP fino ad un massimo di 64,2 milioni, attraverso la sottoscrizione, in più tranche, di un aumento di capitale di D360 Holding per un importo massimo, comprensivo di sovraprezzo, pari a circa 25,7 milioni e l’erogazione da parte del fondo Three Hills Capital Solutions IV SCPS, affiliato di THCP di un finanziamento pari a massimi 38,5 milioni a favore della nuova società.

A seguito dell’operazione, D360 Holding si è impegnata a sottoscrivere un aumento di capitale in Digital360 destinato a sostenerne la crescita, per un ammontare compreso tra EUR16 milioni ed EUR30 milioni.

THCP si è resa inoltre disponibile, subordinatamente al raggiungimento di un accordo sui termini e sulle condizioni, a mettere a disposizione del gruppo fino ad un massimo di ulteriori 40 milioni per supportare eventuali ulteriori opportunità di crescita future.

Ad esito del perfezionamento dell’operazione, THCP deterrà una quota di minoranza del capitale sociale di D360 Holding compresa tra 28-35% a seconda dei risultati dell’offerta, mentre il restante 72-65% sarà detenuto, pro quota, dagli azionisti di riferimento e dagli altri azionisti di minoranza.

In caso di perfezionamento dell’operazione, D360 Holding promuoverà un’opa totalitaria obbligatoria sulla totalità delle azioni Digital360 a un prezzo pari a 5,35 per azione.

È previsto che l’offerta sia avviata nel secondo semestre e sarà volta ad ottenere l’esclusione delle azioni di Digital360 dalle negoziazioni su EGM.

Il prezzo dell’opa Digital360 incorpora un premio del 14% rispetto alla chiusura di ieri. A metà pomeriggio le azioni segnano +11,59% a 5,20 euro.

Borsa italiana oggi 25-07-2024 — 08:51

Borsa italiana oggi: trimestrali shock, Stellantis frena, Stm taglia stime

Risultati sotto la lente: non mancano nuove sorprese negative e tagli delle stime

continua la lettura
Telegram Finanza Report