Sab 16 Gennaio 2021 — 09:37

Nexi stringe su sbarco in Borsa



La ex Icbpi, prossima a essere presieduta da Fabrizio Viola, imprime un colpo di acceleratore al suo progetto di quotazione con la cessione di uno dei suoi business

Nexi prosegue sul percorso di riassetto funzionale allo sbarco in Borsa e imprime un colpo di acceleratore con la dismissione di una delle sue attività.

La società dei pagamenti, frutto anche dell’operazione che ha portato l’ex Istituto Centrale delle Banche Popolari (Icbpi) ad acquisire CartaSi, è previsto sbarchi a Piazza Affari l’anno prossimo non prima di aver completato un ampio programma di riorganizzazione volto a dare forma a una società più interessante per gli investitori di Borsa.

Nexi, che sarà tra l’altro presieduta da Fabrizio Viola, ex amministratore delegato di Banca Mps e per ultimo commissario liquidatore di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, ha ormai ottenuto il via libera della Banca d’Italia e della Bce alla riorganizzazione societaria che prevede la separazione tra le attività legate al mondo dei pagamenti, destinate a essere il fulcro della nuova società quotata e quelle di natura strettamente bancaria (Securities Services e Servizi di Tramitazione).

In tal senso rientrerebbe quanto anticipato oggi da indiscrezioni di stampa sulla decisione di mettere sul mercato le attività dedicate allo sviluppo di soluzioni per Outsourcing Applicativo e di Servizi Innovativi per la compliance bancaria e riunite sotto il cappello della controllata Oasi Diagram. Il dossier, per quanto in una fase ancora iniziale, sarebbe già nelle mani degli advisor Mediobanca e Ubs e potrebbe fruttare a Nexi un incasso consistente. Si parla infatti di un enterprise value tra 130 e 150 milioni per una società che potrebbe essere ceduta entro la fine dell’anno.

cattolica ivass bedoni 15-01-2021 — 10:45

Cattolica: l’Ivass fa “a pezzi” il cda, Bedoni nel mirino delle accuse

Il gruppo su richiesta della Consob alza il velo sui rilievi ricevuti. Domenica cda straordinario

continua la lettura