Mer 29 Gennaio 2020 — 14:00

Nexi: azioni giù in Borsa, Mercury cede il 7,7% a 11,6 euro



L’azionista di riferimento prende beneficio dopo il rally ma resta oltre il 52% della società dei pagamenti

intesa sanpaolo nexi

Azioni Nexi deboli in Borsa dopo che l’azionista Mercury Uk ha ceduto il 7,7% della società dei pagamenti, attraverso accelerated bookbuilding, a un prezzo di 11,6 euro per azione.

Nexi, azioni deboli dopo collocamento a sconto

Il titolo aveva chiuso ieri a 12,384 euro, per cui il collocamento di azioni Nexi è avvenuto a sconto di circa il 6%.

Mercury Uk Holdco, veicolo di investimento che fa capo ai fondi di private equity Bain Capital, Clessidra e Advent, detiene ora il 52,4% del capitale.

Il titolo è balzato a doppia cifra nelle ultime settimane, principalmente sulle attese di una possibile fusione con la rivale Sia che darebbe vita a un campione nazionale dei pagamenti.

Mercury prende beneficio

Inoltre Intesa Sanpaolo ha raggiunto un accordo per entrare con il 9,9%.
Mercury scenderà al 42,5%.

L’azionista di riferimento intanto prende beneficio.

E il mercato si adegua. In Borsa alle ore 9,40 le azioni Nexi cedono un -2,6% 12,062 euro.

Unicredit trimestre 29-01-2020 — 12:23

Unicredit: trimestre atteso in rosso, focus su dividendo

Il dividendo viene stimato a 0,63 euro, pù che raddoppiato (+133%) dalla cedola di 0,27 euro distribuita a valere sul 2018. Da segnalare che su un panel di 18 broker che forniscono una raccomandazione sulla banca guidata da Jean Pierre Mustier, il 100% dice buy

continua la lettura