Mar 04 Agosto 2020 — 21:57

Mps, lente di Fitch su scissione npl e impatto Covid



L’agenzia ha rivisto il rating watch da negativo a evolving. Apprezzamento per la maxi operazione sui crediti deteriorati, fra i rischi la creazione di nuove sofferenze per la recessione

mps fitch

Mps inizia a raccogliere gli effetti della maxi scissione di Npl in favore di Amco: l’agenzia Fitch ha rivisto il rating watch da negativo a evolving sui rating di lungo termine della banca. Inoltre, a seguito di una modifica metodologica, il rating di lungo termine sui depositi è stato portato da B a B+.

Mps, Fitch rivede il rating watch da negativo a evolving

Fitch avverte però nel suo report che il rating watch evolving (Rwe) “riflette i medesimi rischi al rialzo e al ribasso nel breve termine dei rating di Mps“.

Le chance di un rialzo avrebbero la meglio secondo l’agenzia se “la transazione (sugli Npl) fosse implementata secondo il piano”.

“Stimiamo che lo spin-off consentirebbe a Mps di ottenere un Npe ratio di circa il 4% pro-forma a fine marzo 2020. Questo sarebbe ben al di sotto della media del settore italiano di circa l’8% a fine 2019 e sotto la soglia fissata dall’Eba al 5%”.

Allo stesso tempo, la Banca Monte dei Paschi di Siena “opererebbe con un Cet1 pro-forma drasticamente ridotto”, prosegue Fitch. “La banca stima che l’operazione ridurrebbe il suo coefficiente di capitale Cet1 trannsitionale di circa 140 pb e fully loaded di 160 punti, il che consentirebbe alla banca di operare ancora con buffer accettabili al di sopra dei requisiti normativi”, osserva l’agenzia di rating americana.

Impatto Covid

“Tuttavia, continuiamo a vedere rischi al ribasso a causa delle conseguenze economiche della crisi del coronavirus. Mps entra in una fase di recessione economica da una posizione di debolezza in quanto non ha pienamente completato la sua ristrutturazione e riacquistato competitività dopo anni di difficoltà finanziarie”.

In particolare, “non ha ripristinato la redditività a livelli accettabili e sostenibili, il che potrebbe comportare una graduale erosione della sua capitalizzazione attraverso perdite operative. La qualità degli attivi potrebbe anche vedere una ripresa di nuovi flussi di crediti deteriorati” in linea “con il deteriorarsi dell’economia italiana”.

Di seguito i principali rating Mps posti da Fitch in “Rating Watch Evolving”:

  • Long-Term Issuer Default Rating: “B”
  • Viability Rating: “b”
  • Long-Term Deposit Rating: “B+”
  • Long-Term Senior preferred debt: “B”
  • Long-Term Subordinated debt:“CCC+”.

In Borsa alle ore 11,42 le azioni Banca Mps segnano -2,05% a 1,527 euro.

borsa italiana oggi 04-08-2020 — 08:23

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Fca, Exor

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura