Lun 18 Febbraio 2019 — 01:57

Mps in recupero sui massimi di metà gennaio



La banca senese beneficia in Borsa della positiva intonazione del comparto bancario e del restringimento dello spread.

Mps news

Titolo Mps in rally a Piazza Affari in scia alla positiva intonazione del comparto bancario, a sua volta sostenuto dal restringimento del differenziale tra Bpt e Bund decennali.

La banca senese, fortemente sensibile all’andamento dello spread e a qualsiasi notizia proveniente dal mondo della politica, sta oggi recuperando, seppur solo in parte, quanto perso negli ultimi giorni per effetto di una trimestrale sì positiva e in parte migliore delle attese ma foriera di indicazioni negative sul fronte della possibile revisione degli accordi presi con le autorità europee dopo il salvataggio orchestrato dallo Stato.

Mps ha anche iniziato a beneficiare a partire da ieri delle ricoperture degli investitori in atto su tutto il comparto bancario dopo le favorevoli indicazioni da parte di molti istituti sui requisiti Srep.

Ieri il titolo Mps ha chiuso la seduta in rialzo dell’1,6% mentre oggi, anche grazie ai forti volumi di scambio (oltre 9 milioni a fronte di un media giornaliera mensile di poco meno di un terzo) è arrivato a guadagnare anche quasi il 9,5% avvicinandosi ai massimi di metà gennaio prima di ritracciare leggermente. Alle 15,10 tratta in rialzo del 7,52% a 1,345 euro a fronte di un indice di settore a +1,4%.

Fca news 15-02-2019 — 11:19

Fca bocciata da Banca Imi, il 2019 è molto impegnativo

La banca d’affari taglia raccomandazione e target price a causa delle guidance sotto le attese annunciate dai vertici aziendali in occasione della pubblicazione dei conti

continua la lettura