Mer 30 Settembre 2020 — 17:21

Mps, i fondi Arrow Global nel concordato preventivo di Sansedoni Siena



Attraverso le controllate Europa Investimenti e Sagitta Sgr, l’asset manager inglese interviene nella ristrutturazione della società con il supporto della Fondazione Mps

sansedoni concordato

Arrow Global, asset manager britannico quotato a Londra specializzato nel settore distressed e NPL, tramite le proprie controllate italiane Europa Investimenti e Sagitta Sgr (ex Vegagest), è intervenuta nella domanda di concordato preventivo in continuità – depositato presso il Tribunale di Siena lo scorso 26 giugno – dalla Sansedoni Siena Spa, storica società immobiliare senese partecipata dalla Fondazione Mps (67%), Banca Mps (21,8%) e dalla cooperativa emiliana Unieco (11,2%).

Mps, il gruppo inglese Arrow Global nel concordato preventivo di Sansedoni Siena

Grazie all’intervento di Arrow, spiegga il gruppo britannico in una nota, la proposta di concordato, qualora approvata dai creditori e omologata dal Tribunale, consente di dare certezza (sia nei tempi che nelle modalità) alla ristrutturazione del debito e alla migliore valorizzazione del suo patrimonio immobiliare.

L’operazione prevede un aumento di capitale della società di 5 milioni di euro realizzato da parte di Europa Investimenti, mentre Sagitta Sgr istituirà un fondo chiuso tramite il quale gestirà gli immobili di proprietà della Sansedoni e le cui quote saranno sottoscritte dagli istituti bancari creditori della Sansedoni tramite conversione dei propri crediti ipotecari, nonché l’apporto di nuove risorse finanziarie per complessivi 13 milioni di euro, garantiti dalla Fondazione Mps (3 milioni) e da Arrow Global (10 milioni) da destinare principalmente alla realizzazione di capex sugli immobili.

L’operazione, spiegano ancora ad Arrow Capital, mira a preservare l’esistenza e la continuità su Siena della Sansedoni, “una realtà storica e di grande rilevanza per il territorio toscano e nazionale sia per le specifiche competenze tecniche che per il suo track-record nel settore immobiliare”, viene spiegato a proposito della partecipata di Fondazione e Banca Mps.

L’intervento di Arrow Global “contribuirà a sostenere il piano di ristrutturazione e i livelli occupazionali della società e ne valorizzerà il patrimonio immobiliare a beneficio dei creditori”.

Bper aumento di capitale 30-09-2020 — 09:59

Bper, aumento di capitale da oltre 800 milioni

Il prezzo di 90 centesimi incorpora uno sconto sul Terp del 31% circa. Schierato un ampio consorzio di garanzia

continua la lettura