Gio 21 Novembre 2019 — 02:58

Mediobanca colloca un bond senior a 6 anni



Continua la parata di big italiane sul mercato obbligazionario, soprattutto nel comparto bancario

unicredit mediobanca

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – Continua la parata di big italiane sul mercato obbligazionario, soprattutto nel comparto bancario. Oggi, ad approfittare della finestra positiva offerta dal recente calo dello spread, nonché della fame di rendimenti, è Mediobanca, presentatasi con un bond senior a 6 anni da 500 milioni.

Il rendimento finale si è attestato all’1,189% o 137 punti base sul tasso mid-swap dopo prime indicazioni in area 160 punti base, poi riviste in area 140 punti.

Gli ordini hanno superato quota 1,35 miliardi.

Nelle scorse settimane Mediobanca aveva collocato con successo un covered bond con scadenza 2026 per 750 milioni.

L’operazione è stata affidata dalla banca guidata da Alberto Nagel a un pool composto da Banca Imi, Mediobanca, Raiffeisen Bank International, SocGen e Unicredit in qualità di joint bookrunners.

Rating atteso Baa1 da Moody’s, BBB da S&P e BBB da Fitch.

In Borsa le azioni Mediobanca, oggi sotto i riflettori anche per la possibile acquisizione di Kairos, segnano in chiusura -0,32% a 9,312 euro, in linea con l’intonazione negativa del mercato.

intesa sanpaolo nexi 20-11-2019 — 10:39

Intesa Sanpaolo e Nexi trattano maxi alleanza nel settore dei pagamenti

La banca guidata da Carlo Messina sarebbe pronta a conferire la propria divisione acquiring al gruppo specializzato nei pagamenti digitali, di cui diverrebbe un azionista di riferimento al 30-40%

continua la lettura