Mer 18 Settembre 2019 — 12:10

Mediaset: i proxy divisi su voto per holding in Olanda



Fra gli advisor dei fondi, Glass Lewis consiglia voto favorevole ma Iss non dà luce verde e punta il dito contro il voto maggiorato

mediaset news

(Articolo aggiornato alle ore 12,45) – Luce verde del proxy Glass Lewis al voto positivo per la nuova holding di Mediaset in Olanda, operazione che sarà sottoposta agli azionisti nella prossima assemblea del 4 settembre. Ma gli advisor dei fondi sono divisi. un altro proxy, Iss, suggerisce infatti di votare contro.

Mediaset, i proxy si posizionano in vista dell’assemblea

L’advisor dei fondi, secondo indiscrezioni citate dalle agenzie di stampa, mette in guardia dall’incertezza sulla posizione del socio Vivendi, anche nell’ottica del “trading speculativo” legato all’operazione, ma ugualmente ritiene che non si tratti di “una ragione sufficiente” perché gli investitori respingano la proposta.

Viene inoltre sottolineata la valenza strategica dell’ipotesi di riassetto, anche per quanto riguarda le sinergie e viene raccomandato agli azionisti di votare a favore di questa proposta.

Stesso discorso per l’assemblea di Mediaset Espana, sebbene il proxy riconosca come le azioni della controllata spagnola di Mediaset scambino ben al di sotto del valore implicito.

Di segno opposto il parere di Iss. Per quanto il proxy riconosca le ragioni strategiche dell’operazione, vede anche “notevoli preoccupazioni in termini di governance” e “una riduzione dei diritti degli azionisti di minoranza” in seguito al sistema di voto maggiorato.

In Borsa a Milano le azioni Mediaset alle ore 12,45 segnano -0,95% a 2,922 euro; a Madrid Mediaset Espana Comunicacion +0,32% a 5,67 euro.

Del Vecchio mediobanca generali 18-09-2019 — 10:59

Mediobanca: Del Vecchio si prende quota del 7%, obiettivo Generali?

Piazzetta Cuccia torna sotto i riflettori assieme alla catena che la lega al gruppo assicurativo di Trieste

continua la lettura