Lun 18 Febbraio 2019 — 02:00

Mediaset, Bank of America taglia raccomandazione e target price



La banca d’affari statunitense mette nel mirino l’intero comparto televisivo europeo sottolineandone vari fattori negativi, tra cui la congiuntura economica sfavorevole e il calo della pubblicità

Mediaset-ProsiebenSat-polo

Titolo Mediaset in forte sofferenza a Piazza Affari in scia anche alla decisione di Bank of America – Merrill Lynch di rivedere le valutazioni.

In particolare la banca americana ha tagliato la raccomandazione da neutral a underperform e il target price da 4 a 1,7 euro alla luce di una revisione generalizzata del comparto europeo dei gruppi televisivi.

Bank of America – Merrill Lynch ha infatti ridotto le stime sugli utili per il 2019/20 e quindi i target price di diversi broacaster per tener conto di una serie di fattori negativi come il calo della raccolta pubblicitaria, un quadro economico negativo e l’impatto degli investimenti sul web. Mediaset paga anche l’incertezza politica italiana.

Alle 14,13 il titolo del gruppo di Cologno Monzese perde il 3,67% a 2,833 euro.

Fca news 15-02-2019 — 11:19

Fca bocciata da Banca Imi, il 2019 è molto impegnativo

La banca d’affari taglia raccomandazione e target price a causa delle guidance sotto le attese annunciate dai vertici aziendali in occasione della pubblicazione dei conti

continua la lettura