Mar 18 Giugno 2019 — 09:45

Leonardo, al via una joint venture negli elicotteri in Algeria



Nella nuova società una quota del 51% andrà al ministero della Difesa algerino e il restante 49% all’ex Finmeccanica

Leonardo finmeccanica news

Leonardo e il Ministero della Difesa algerino hanno annunciato oggi la costituzione di una joint venture per l’assemblaggio in Algeria di elicotteri di Leonardo, la loro vendita e la fornitura dei relativi servizi per diversi impieghi.

La nuova società (con una quota del 51% per il Ministero della Difesa algerino e il restante 49% per Leonardo)
avrà sede presso un nuovo stabilimento a Aïn Arnat, nella provincia di Sétif.

La joint venture – spiega l’ex Finmeccanica in una nota – prevede l’assemblaggio, la vendita e la fornitura di assistenza per vari modelli di elicottero, principalmente per i requisiti nazionali algerini, ma anche per il mercato export. Inoltre, grazie all’accordo, che fa seguito a quello di collaborazione firmato nell’agosto 2016, saranno forniti ai clienti finali servizi di supporto tecnico, manutenzione e addestramento.

In Borsa alle ore 15,44 azioni Leonardo negative, in linea con l’intonazione generale: il titolo perde lo 0,59% a 10,075 euro.

fca renault 17-06-2019 — 10:11

Fca, riaperte le trattative per la fusione con Renault?

Indiscrezioni su colloqui dell’ad Manley a Parigi. Sul tavolo la quota del governo francese e i rapporti con Nissan

continua la lettura