Mar 04 Agosto 2020 — 21:59

Lemanik: opportunità su azioni banche italiane



Secondo il gestore Andrea Scauri gli istituti di credito tricolori scambiano ora a uno sconto del 30%

azioni banche italiane

Lemanik vede opportunità sulle azioni delle banche italiane. Lo spiega in una nota Andrea Scauri, gestore azionario Italia di Lemanik.

Lemanik, opportunità su azioni banche italiane

“I mercati periferici dell’Europa, come Italia, Francia e Spagna, trarranno maggiori benefici da un contesto in cui i premi per il rischio saranno più bassi – spiega fra l’altro il gestore Lemanik -. Dobbiamo aspettarci una rotazione dai titoli growth a quelli value, con opportunità all’interno degli asset delle banche italiane, ipotizzando una ripresa economica a V nel 2021. Tutto questo, partendo dal presupposto che il contenimento della pandemia sia stato efficace e non ci siano nuovi focolai dopo l’estate”.

Le banche italiane arrivano in questa situazione di recessione con bilanci più puliti rispetto al 2011, spiega Scauri nella nota. Dal 2015 a oggi il regolatore europeo è stato stringente nell’imporre loro operazioni di ricapitalizzazione per far fronte alle pulizie di bilancio derivanti dall’alto livello di sofferenze che prima pesavano per circa il 20-25% degli attivi delle banche, un valore che oggi è sceso a circa il 6% per le banche principali.

Ruolo della Bce

Inoltre “l’acquisto di obbligazioni di stato italiane per mano della Bce si traduce in un potenziale apprezzamento di tutti quei titoli value che compongono fondamentalmente il 30-35% dell’indice principale in Italia”, sottolinea Scauri.

“Sul mercato azionario italiano le banche italiane scambiano ora a uno sconto del 30% sul fair value in base all’attuale rendimento del bund e considerati i livelli dei credit default swap, che sono andati a ridursi in maniera significativa, questo potrebbe portare a un forte beneficio all’interno degli asset delle banche italiane. Dal momento che l’indice italiano è composto per il 30-35% da banche e assicurazioni, questo potrebbe far sì che esso sovraperformi quello europeo”.

Il mercato oggi è in una sorta di luna di miele con l’Italia, afferma Scauri. “Questo non tanto per una reale convinzione di un imminente forte miglioramento del contesto, ma perché si pensa che continuerà a esserci la mano della Bce nel contenimento dello spread”.

borsa italiana oggi 04-08-2020 — 08:23

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Fca, Exor

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura