Dom 17 Febbraio 2019 — 15:47

Kepler Cheuvreux taglia i target price di Ubi, Bper e Banco Bpm



Il broker ha rivisto le sue valutazioni dopo aver ridotto le stime sugli utili per il 2018-2020

Banco Bpm, Ubi e Bper sono tra i peggiori titoli del Ftse Mib nella prima parte degli scambi pomeridiani.

Sui corsi azionari influisce non solo la continua volatilità delle spread a causa dell’incertezza politica legata alla manovra finanziaria ma anche la scure calata in serie da diverse banche d’affari e broker sul comparto bancario italiano.

Oggi tocca a Kepler Cheuvreux mettere nel mirino le banche italiane e in particolare i principali istituti ex popolari. Il brker francese ha infatti ridotto le stime sugli utili 2018-2020 a causa di attese su un calo dei proventi operativi e su un aumento dell’imposizione fiscale e ha quindi tagliato il target price di Ubi da 4,2 a 3,5 euro, di Banco Bpm da 2,3 a 1,8 euro e di Bper da 5,2 a 4,2 euro. La raccomandazione è stata invece confermata a buy per Ubi e Bper mentre è stata tagliata da reduce a hold per Banco Bpm.

Alle 14,43 Banco Bpm perde il 2,54% a 1,596 euro, Ubi il 2,34% a 2,666 euro e Bper il 2,33% a 3,23 euro.

Fca news 15-02-2019 — 11:19

Fca bocciata da Banca Imi, il 2019 è molto impegnativo

La banca d’affari taglia raccomandazione e target price a causa delle guidance sotto le attese annunciate dai vertici aziendali in occasione della pubblicazione dei conti

continua la lettura