Ven 18 Gennaio 2019 — 01:27

Kepler boccia Brembo, Ubs promuove Pirelli



Gli analisti rivedono le loro valutazioni e i titoli dei due fornitori del settore auto prendono due strade diverse a Piazza Affari

Brembo-Pirelli

Titoli Brembo e Pirelli in netta controtendenza a Piazza Affari in scia alle iniziative di alcuni analisti.

Sui corsi azionari dell’azienda bergamasca di freni per auto influisce la decisione di Kepler Cheuvreux di tagliare la raccomandazione da buy a hold e il target price da 12 a 11 euro a causa di una revisione al ribasso delle stime sugli utili per tener conto delle previsioni su un 2019 difficile con la conseguente riduzione di ricavi e margini.

Quanto alla multinazionale degli pneumatici, è invece arrivata la promozione di Ubs con il miglioramento della raccomandazione da neutral a buy a causa del recente trend ribassista imboccato dal titolo e dei segnali di forte crescita degli utili. Tuttavia, il prezzo obiettivo è stato ridotto da 7,6 a 7 euro.

Alle 10,12 le azioni Brembo perdono il 2,43% a 10,03 euro mentre Pirelli guadagna l’1,4% a 6,082 euro.

Mps 17-01-2019 — 10:06

Mps, ipotesi Sga su Npl. E per il risiko spunta Bper

La bad bank del Tesoro potrebbe acquisire gli Npl riducendo le necessità di capitale e creando le condizioni per un’aggregazione, ma sono ancora molti i nodi da risolvere

continua la lettura
NOTIZIE CORRELLATEtorna alla sezione

Telecom, Credit Suisse alza il target

Natixis, scenari per il 2016

Unipol Banca, Bankitalia preme per un’aggregazione

Banche, il governo tratta a Bruxelles per rinnovo delle Gacs

Carige, rimangono in 15 per gli Utp

Borsa, Milano la peggiore con le banche

Anthilia, “Lampi di colore” del 28/11

Anthilia, il commento serale del 1/2