Sab 23 Novembre 2019 — 03:51

Kepler boccia Brembo, Ubs promuove Pirelli



Gli analisti rivedono le loro valutazioni e i titoli dei due fornitori del settore auto prendono due strade diverse a Piazza Affari

Brembo-Pirelli

Titoli Brembo e Pirelli in netta controtendenza a Piazza Affari in scia alle iniziative di alcuni analisti.

Sui corsi azionari dell’azienda bergamasca di freni per auto influisce la decisione di Kepler Cheuvreux di tagliare la raccomandazione da buy a hold e il target price da 12 a 11 euro a causa di una revisione al ribasso delle stime sugli utili per tener conto delle previsioni su un 2019 difficile con la conseguente riduzione di ricavi e margini.

Quanto alla multinazionale degli pneumatici, è invece arrivata la promozione di Ubs con il miglioramento della raccomandazione da neutral a buy a causa del recente trend ribassista imboccato dal titolo e dei segnali di forte crescita degli utili. Tuttavia, il prezzo obiettivo è stato ridotto da 7,6 a 7 euro.

Alle 10,12 le azioni Brembo perdono il 2,43% a 10,03 euro mentre Pirelli guadagna l’1,4% a 6,082 euro.

Unicredit target price 22-11-2019 — 10:52

Unicredit, anche Rbc alza il target price

Per il broker, che ha rivisto le stime sulle banche europee nel 2020, il titolo è una top pick

continua la lettura